Decesso sospetto al pronto soccorso di Isernia, Frattura: avviata indagine ispettiva

524

Su indicazione del presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, commissario ad acta della sanità, la Direzione generale della salute ha avviato un’indagine ispettiva presso l’ospedale Veneziale di Isernia sul decesso sospetto della donna di 61 anni ricoverata al pronto soccorso. Contestualmente è stato chiesto, con nota, all’Azienda sanitaria regionale del Molise di istituire una commissione per verificare l’accaduto.

Commenti Facebook