Vicenda Provincia di Isernia: Fp Cisl, fiduciosi per l’incontro con Petraroia

906

L’incessante ed attenta attività della Federazione Fp Cisl  e della Cisl Molise e Nazionale sta portando la grave situazione della Provincia di Isernia alla ribalta regionale e nazionale ottenendo l’interessamento di tutte le Istituzioni. La nostra partecipazione alle istanze dei lavoratori e loro Rappresentanti Sindacali Unitari ed a tutti gli eventi a tutela dei diritti sindacali ci ha dato modo di considerare alcuni aspetti della vicenda Provincia di Isernia nel più ampio ambito del nuovo scenario che si sta realizzando a seguito delle nuove normative di riforma delle  autonomie locali. È questa l’occasione anche per comunicare che in merito alla Riforma della Pubblica Amministrazione lunedì 23 giugno,  a Roma, CGIL–‐CISL–‐UIL fortemente unitarie, si sono riunite per affrontare gli effetti delle nuove norme e per pianificare le azioni da intraprendere. A livello locale ci stiamo muovendo allo stesso modo e nel frattempo, sempre unitariamente, CGIL– CISL – UIL avevano anche fatto richiesta alla Regione Molise di instaurare un tavoloper la vertenza dei lavoratori e lavoratrici della Provincia di Isernia. Dopo aver richiesto ed incontrato anche Il Sig. Prefetto di Isernia siamo ora a partecipare all’incontro convocato dall’Assessore Michele Petraroia per domani 27 giugno 2014 alle ore 15,30 nella sede di Via Toscana della Regione Molise. Nella speranza che si possano concludere positivamente le azioni poste in essere vogliamo altresì ringraziare gli organi di stampa per la disponibilità e l’ attenzione che hanno dimostrato al problema.

Commenti Facebook