Nuoto: I° Tappa Molise Winter Tour valida per il Campionato Italiano Esordienti su base regionale. Hidro Sport, grandi conferme anche tra gli esordienti

216

Seconda gara stagionale per gli atleti molisani, la prima riservata alle categorie Esordienti A e B che ha visto la squadra giallo-blu assoluta protagonista. Tra le corsie dell’impianto natatorio di Termoli in cui l’ha fatta da padrona un’organizzazione impeccabile, che ha permesso lo svolgimento in totale sicurezza di questa manifestazione, si sono sfidati 120 giovanissimi atleti appartenenti a 5 società molisane e la Hidro Sport è risultata ancora una volta quella con il tasso tecnico più convincente.

I primi a scendere in acqua sono stati gli atleti della categoria Esordienti A maschi che hanno visto il successo di Michele Pio Gasbarrino nella gara dei 200 misti (2’45”6) in cui si sono messi i nevidenza anche Alessio Russo (5°) e Michele Lamenta (7°). Secondo posto ad un soffio dalla vittoria per Emanuele Palmieri nei 50 rana (40”7), con ancora Alessio Russo in top ten (7°). Bis di Michele Pio Gasbarrino nei 100 farfalla (1’11”9), gara a forte densità giallo-blu nelle posizioni di vertice grazie al terzo posto di Michele Lamenta, al quarto di Emanuele Palmieri, al sesto di Francesco Marra ed all’ottavo di Matteo Vitantonio.

Si aggiudica il secondo gradino del podio dei 100 dorso Vladislav Khamchuk (1’21”7) che poi replica le sue prestazioni positive anche con il quinto posto nei 200 stile libero, gara in cui figurano ancora molti atleti giallo-blu in top ten: secondo posto per Francesco Marra (2’32”1), Francesco Ziccardi nono e Giovanni Di Toro decimo completano questa sezione.

Tra gli esordienti B maschi spiccano i due secondi posti di Edoardo Gaeta nei 50 rana (45”6) e nei 100 farfalla (1’35”8), il terzo posto di Francesco Fasciano nei 50 rana (47”8) e di Daniele La Barbera (1’55”6), accompagnati da una lunga lista di compagni di squadra nelle top ten delle gare in programma. Alessandro Inicorbaf è quarto nei 100 dorso e settimo nei 50 rana; Francesco Fasciano quinto nei 100 dorso; Riccardo Schionato sesto nei 100 farfalla e nono nei 50 rana; Riccardo Muccitto ottavo nei 100 farfalla; Jacopo Montazzoli nono nei 100 dorso e nei 50 rana; Nicolò Ciccarelli decimo nei 100 dorso.

Nella sessione pomeridiana dedicata al settore femminile sono le esordienti A ad aprire le danze con il doppio successo di Miriam Di Ridolfo nei 100 dorso (1’18”2) e nei 50 stile libero (30”9); ottime prestazioni sono giunte poi da Alice Lomastro con la piazza d’onore sia sui 50 stile libero (31”4) che sui 50 rana (41”1); Maddalena Sferra terza nei 100 dorso (1’24”5) e ottava nei 50 stile libero. Il gruppo delle esordienti A della Hidro Sport ha visto poi un notevole contributo di piazzamenti di vertice anche da parte di Alessia Fantetti, quarta nei 100 farfalla e decima nei 50 stile libero; quarto posto anche per Maria Ludovica Tremonte nei 50 rana; quinto e sesto posto per Eleonora Patierno nei 50 stile libero e nei 100 dorso; sesto posto per Camilla Palimieri nei 50 rana; settima Francesca Bellucci nei 100 farfalla ed ottava Chiara Ricci nei 50 rana.

Ultime a scendere in acqua sono state le più piccole in assoluto, le Esordienti B (2011 e 2012!) dove si mettono in luce Nicole Gasbarrino che si aggiudica i 50 rana (51”7), Marta Ziccardi con il secondo posto nei 50 rana (52”3) ed il settimo nei 100 dorso, Elena Oriente terza nei 100 Farfalla, Maria Fiardi settima nei 50 rana ed Elisabetta Gaeta sempre snei 50 rana.

Commenti Facebook