Fanelli alla direzione nazionale PD: «Al fianco di Renzi per un’Italia più moderna»

776

Si riunisce Lunedi 21 settembre la direzionale nazionale del PD. L’organismo è chiamato a pronunciarsi su una serie di questioni di primaria importanza, tra cui le riforme istituzionali, in discussione in queste ore al Senato. «Domani – dice la segretaria regionale del PD Micaela Fanelli – partecipo alla direzione nazionale del PD con la convinzione di condividere il percorso intrapreso da Matteo Renzi e dal gruppo dirigente nazionale del PD per modernizzare l’Italia.
La partita della riforme istituzionali – dice ancora la Fanelli – non è una semplice battaglia di posizione; dalla sua approvazione dipende il futuro dell’Italia, perché si tratta di una svolta epocale. Attesa da almeno trent’anni, la rivisitazione del bicameralismo perfetto segnerà un punto di svolta per superare l’eccessiva lentezza che caratterizza i processi decisionali e per dare un deciso segnale in direzione di ridurre significativamente i costi della politica».
In definitiva, si tratta di un appuntamento strategico, in cui anche il Molise è chiamato a condividere un percorso che avrà ripercussioni positive anche per la nostra regione.”

Commenti Facebook