Decreto Balduzzi, Venittelli: Frattura si muova senza indugio

680

“Sono trascorsi già alcuni giorni da quando il Ministero della Salute ha trasmesso la risposta all’interrogazione parlamentare sul regolamento Balduzzi, aprendo uno spiraglio sulla possibilità di rivisitare l’impianto normativo che riordinerà una volta pubblicato come decreto la rete ospedaliera italiana. Tuttavia, l’invito formulato in modo accorato al presidente della giunta regionale di Laura Frattura di chiedere con urgenza la riconvocazione della Conferenza Stato-Regioni, nella quale porre con forza l’istanza di una deroga per il Molise, non è stato ancora accolto”.
L’onorevole molisana del Pd Laura Venittelli torna sulla questione sanità e lo fa esortando ulteriormente di Laura Frattura a muoversi senza indugio.

“Non capiamo se il presidente della giunta regionale del Molise vorrà agire solo quando il decreto sarà pubblicato e non ci sarà più nulla da fare. I molisani attendono una risposta chiara in termini di azioni politiche e scelte amministrative, che non possono più essere rimandate, ne andrebbe del diritto alla salute di tutta la cittadinanza molisana”.

Commenti Facebook