INAIL, nuovo modulo di denuncia infortuni sul lavoro

1115

In caso di infortunio sul lavoro di lavoratori dipendenti o assimilati soggetti all’obbligo assicurativo, il datore di lavoro è tenuto ad inviare all’Inail la denuncia di infortunio.
In particolare, il datore di lavoro ha l’obbligo di:
– inoltrare la denuncia Inail entro 2 giorni dal ricevimento del certificato medico
-allegare copia del certificato medico qualora provveda alla denuncia tramite compilazione del modulo cartaceo
In caso di denuncia mancata, tardiva, inesatta oppure incompleta, è prevista l’applicazione di una sanzione amministrativa.
Nei giorni scorsi l’Inail ha pubblicato il nuovo modello “Mod. 4 bis Prest” con le relative istruzioni per la compilazione del modello di denuncia infortunio.
Le novità riguardano le seguenti sezioni:
-sezione lavoratore: sono stati inseriti nuovi campi per la comunicazione dei dati relativi ai contratti a tempo parziale (part-time)
– sezione datore di lavoro: è stata aggiunta la modalità “vaglia postale” per il rimborso delle indennità di inabilità temporanea assoluta al datore di lavoro ai sensi dell’art. 70 D.P.R. n. 1124/65
– sezione dati retributivi: sono stati adeguati i campi relativi alla comunicazione delle retribuzioni per gli addetti ai servizi domestici e familiari e di riassetto e pulizia locali
Moduli

Per ulteriori approfondimenti e/o consulenze specifiche ci si può rivolgere allo Studio  Terminus Srl – Elaborazione Dati Contabili e Servizi Caf ai seguenti indirizzi:
-CAMPOBASSO, via Duca d’Aosta 3/A, Tel. e Fax 0874/98926
– TERMOLI, via Asia 3/A, tel. 0875/81419
[email protected]

Commenti Facebook