A Termoli si parla di voluntary disclosure: commercialisti in aiuto di imprese e contribuenti

1001

Termoli e il Molise hanno ospitato il 17 aprile 2015 il Convegno Nazionale UNAGRACO dedicato ad un tema di grande attulità: “Emersione dei capitali e il nuovo reato di autoriciclaggio”. Numerosi relatori tra cui professionisti, docenti universitari ed esperti del settore che hanno dato un importante contributo al dibattitoAd aprire lavori il presidente Nazionale UNAGRACO Giuseppe Diretto. Nella prima tavola rotonda della mattina, moderata dal giornalista di ItaliaOggi Valerio Stroppa, sono stati esaminati presupposti ed effetti del rientro dei capitali dall’estero, grande opportunità, probabilmente l’ultima, che i contribuenti hanno per regolarizzare la loro posizione fiscale. Hanno partecipato Stefano Loconte, avvocato e professore a contratto di diritto tributario presso l’Università degli Studi LUM “Jean Monnet”, che ha sottolineato che i recenti sviluppi internazionali in termini di scambio di informazioni tra Stati, Cinthia Tarantino, commercialista e rappresentante dell’Unagraco Palermo, che si è soffermata sulla tecnicalità della procedura di disclosure, dalla presentazione dell’istanza al pagamento del dovuto all’erario. L’avvocato Marco Finocchi Finn, responsabile della sede di Roma di Unione Fiduciaria, ha illustrato invece le diverse possibilità a disposizione del contribuente per la gestione dei capitali regolarizzati. La seconda tavola rotonda è stata moderata da Alessandro Galimberti – Giornalista de “Il Sole 24 Ore” ed ha riguardato l’evoluzione nelle fattispecie penali e tributarie dei nuovi reati come l’autoriciclaggio. Tra i relatori Andrea Abbagnano Trione, docente di Diritto Penale Università degli Studi del Molise, Fabio Benincasa, docente di Processo Tributario Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università di Napoli, Valerio Villafuoco, patrocinante in Cassazione, Maurizio Villani, avvocato tributarista.

“Siamo contenti di poter ospitare in questa città un momento di studio così importante”, ha detto il sindaco di Termoli, Angelo Sbrocca, “In questo momento di crisi strutturale del Paese spero che l’emersione dei capitali possa dare un vero contributo al sistema. Aspettiamo fiduciosi anche gli effetti dell’introduzione di un nuovo reato come l’autoriciclaggio”

“Una nuova sfida si profila all’orizzonte dei professionisti”, ha dichiarato Giuseppe Diretto, Presidente Nazionale UNAGRACO, “il commercialista è ancora una volta figura chiave, strategicamente al centro tra fisco e contribuenti”.

Commenti Facebook