A lezione di tennis in carrozzina con il campione paralimpico Mario Naselli

727

Pomeriggio di venerdì 17 aprile  trascorso all’insegna del duro allenamento per gli atleti dell’Urban Sport Campobasso insieme al campione paralimpico partenopeo Mario Naselli giunto dal capoluogo campano per prendere parte alla due giorni campobassana dedicata al tennis in carrozzina promossa ed organizzata dal Maestro Pasquale Iacobucci. Il numero quindici d’Italia è stato accolto dallo staff tecnico del Circolo Tennis Fontanavecchia, dove si sta svolgendo la kermesse, e dai massimi vertici regionali dello sport molisano: il presidente del Coni Molise, Guido Cavaliere, e il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella. Dopo un primo approccio blando con la superficie del circolo di Fontanavecchia Mario Naselli ha fatto vedere di che pasta è fatto mettendo in fila uno dopo l’altro alcuni colpi di alta scuola degni della sua fama di atleta di primo piano del panorama nazionale del tennis in carrozzina. Diversi gli scambi che ha effettuato con i tennisti campobassani e tra uno scambio e l’altro sotto rete ha avuto anche il tempo e la voglia di fermarsi per approfondire sia con i giocatori sia con i Maestri alcuni aspetti tecnici per migliorare le prestazioni dei paralimpici molisani. Il momento cloù della manifestazione, comunque, si registrerà oggi quando gli alunni del Liceo Scientifico “A.Romita”, dell’Itas “Pertini”  e della scuola media “Colozza” prenderanno parte attivamente alla kermesse scendendo in campo alla guida di una delle carrozzine speciali adattate proprio per giocare a tennis da seduti.

Commenti Facebook