mercoledì, aprile 26, 2017
Home Tags Articoli con i seguenti tag "regionale"

regionale

805

La Cgil Molise , in riferimento alla convocazione della I Commissione Consiliare su “Bilancio regionale di competenza e di cassa per l’esercizio finanziario 2016- Bilancio pluriennale 2016-2018”, sottolinea con fermezza la totale disapprovazione per il metodo utilizzato dalla Regione.  Non è possibile richiedere “ulteriori elementi conoscitivi” come definiti nella Vostra missiva , dando solo 48 ore di tempo per analizzare , approfondire e riscontrare eventuali punti di criticità e nel contempo avanzare  proposte e analisi compiute.

287

La Giunta regionale del Molise, con delibera n.139, ha adottato il Piano regionale di Tutela delle Acque (PTA). “Tale provvedimento, portato avanti in collaborazione con l’Arpa Molise, rappresenta un momento imprescindibile nell’ambito delle azioni finalizzate alla gestione sostenibile della risorsa idrica che costituisce uno degli obiettivi prioritari nel quadro per l’azione comunitaria in materia di acque, come definito dalla direttiva 2000/60/CE “Quadro per l’azione comunitaria in materia di acque”, commenta l'assessore alla Tutela ambientale, Vittorino Facciolla, che con il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, esprime soddisfazione per l’adozione di "uno strumento conoscitivo e programmatico che si pone come obiettivo l’utilizzo sostenibile della risorsa idrica".

Papa Francesco ha rivolto alla Chiesa universale e a tutti gli uomini e donne nel mondo l’appello sulla “cura della casa comune” che è la nostra Terra. Ha espresso in maniera efficace l’analisi della situazione attuale e l’orientamento auspicabile che l’umanità intera è chiamata ad assumere per custodire il dono della creazione e costruire uno sviluppo compatibile secondo i principi di quell’“ecologia umana” integrale che il Vangelo ispira e che l’insegnamento sociale della Chiesa propone.

399

“Il PD molisano, che ha animato la discussione sui territori, incontrando cittadini e amministratori, assieme alle associazioni ambientaliste, in particolare Legambiente, ha presentato, grazie al Consigliere Domenico Di Nunzio, in Consiglio Regionale una mozione per l’Istituzione del Parco Nazionale del Matese.” A dichiararlo è Antonio Tomassone, responsabile Energia del PD Molise, a nome di tutta la Segreteria Regionale. Una mozione che vede in prima linea il Consigliere Regionale del PD Domenico Di Nunzio che, dice Tomassone “ha raccolto fin dall’inizio la proposta che, d’intesa con il Presidente Frattura, l’assessore Facciolla ed il gruppo PD in Consiglio, raccoglieranno la voce del territorio portandola a Roma per raggiungere l’obiettivo del Parco.”

418

Si chiuderà il prossimo 15 dicembre la Settimana del Piano Nazionale Scuola digitale. Il progetto, promosso in tutte le regioni dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede eventi e iniziative nelle scuole per raccontare e approfondire i temi del Piano Nazionale Scuola Digitale lanciato a fine novembre dal ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Stefania Giannini.  In programma ci sono seminari, workshop, laboratori e iniziative formative per raccontare l'innovazione che esiste già e le novità che saranno attivate con l'attuazione del Piano. Il Miur ha lanciato anche il concorso, #ilmioPNSD.
Saranno premiati cinque video girati dai ragazzi, spiegano dal Miur, che riusciranno a illustrare con più efficacia e creatività le attività svolte dal 7 al 15 dicembre nei loro istituti. E in occasione della Settimana del Piano Nazionale Scuola digitale, l’Ufficio Scolastico Regionale del Molise ha organizzato un convegno di studi sui temi dell’innovazione a scuola, in programma il prossimo 14 dicembre a Campobasso, nell’aula magna del Convitto nazionale “Mario Pagano”. L’iniziativa si intitola: “La complessità e la cultura dell’innovazione”.

401
salvciocca

L’intergruppo “Sinistra consiliare” ha abbandonato l’aula al momento della votazione sulla legge che ha istituito il “Garante regionale dei diritti della persona” ritenendo non condivisibile l’idea di accorpare, in un’unica figura, le diverse e peculiari esigenze di tutela. Pur condividendo, per sensibilità politica, l’idea di rendere finalmente organico un ambito di intervento così delicato e meritevole di massima attenzione come quello dei diritti di chi non ha voce, riteniamo che le evidenti specificità delle figure dei Garanti meriterebbero diverse professionalità e sensibilità che garantirebbero una maggiore vicinanza con l’utente, tale da consentire - e poi realizzare - una presa in carico più adeguata e più consona alle reali difficoltà e alle esigenze dello stesso.

478

Il Centrodestra esprime soddisfazione per l’approvazione della proposta di legge “Istituzione del Garante regionale dei diritti della persona”, un testo innovativo e in linea con gli ultimi indirizzi determinati dal diritto internazionale, segnati dalla scelta di unificare nell’unica figura del garante le funzioni di tutela dei diritti dei cittadini nei confronti della pubblica amministrazione e di custodia e promozione dei diritti dei minori, detenute finora, rispettivamente, dal Difensore civico e dal Tutore dei minori, includendo altresì anche la funzione di garanzia dei diritti delle persone detenute o che sono state private della libertà personale.

352
aulaconsiglio regionale

Il Consiglio Regionale, presieduto dal Presidente Vincenzo Cotugno, ha approvato nella seduta di venerdì 27 novembre 2015, all’unanimità, un Ordine del Giorno, a firma di tutti i Consiglieri regionali, sulla preservazione e il rafforzamento dell’autonomia territoriale ed istituzionale del Molise. Il testo del provvedimento è frutto del lavoro di sintesi del dibattito svoltosi in una precedente seduta dell’Assise, fatto da una mini commissione, che ne aveva avuto specifico incarico dalla Conferenza capigruppo, vista l’unanimità delle posizioni espresse sull’importante tema da tutti gli esponenti di maggioranza e opposizione. La mini commissione era composta dai Consiglieri Niro e Lattanzio, per la maggioranza, e Fusco e Federico, per le minoranze.

572
coldiretti-logo1

E’ tutto pronto a Campobasso per la Giornata regionale del Ringraziamento. Il tradizionale appuntamento, promosso dalla Federazione regionale della Coldiretti Molise, quest’anno si terrà sabato 28 novembre 2015 presso la parrocchia di San Giuseppe Artigiano a Campobasso. Tutto avrà inizio alle ore 15 con l’arrivo dei mezzi agricoli che si posizioneranno davanti alla chiesa dove, al termine della Santa Messa delle ore 18.30, riceveranno la benedizione da parte dell’arcivescovo di Campobasso-Bojano, Mons. Giancarlo Maria Bregantini.