martedì, febbraio 21, 2017
Home Tags Articoli con i seguenti tag "italia"

italia

307

Come giovani abitanti di questa regione non possiamo che sostenere con convinzione l'iniziativa popolare che punta a perfezionare la novella legislativa. Sui temi della legittima difesa e dell’inviolabilità del domicilio occorre infatti colmare un vuoto legislativo nell’interesse dei cittadini e della loro incolumità. Recenti fatti di cronaca purtroppo evidenziano i limiti delle attuali norme in materia, che rischiano addirittura di trasformare le vittime in carnefici e viceversa. Senza soffiare sul vento del populismo giudiziario, ma con la consapevolezza che la tutela della propria abitazione e della propria incolumità rappresenti una priorità assoluta, annuncio il sostegno del movimento alla proposta di iniziativa di legge popolare sull’inviolabilità del domicilio e della legittima difesa”.

772

Quasi una donna occupata su 4 abbandona il posto di lavoro dopo il primo figlio mentre lo Stato spende appena l’1,4% del Pil per famiglia e maternità, contro il 2,1% della media europea, al lordo del record della Danimarca con il 3,7 % della spesa. I dati dello studio titolato “Possiamo permetterci un figlio?" Suonano come un epitaffio alla parità di genere sul posto di lavoro. Una domanda,dalla risposta prevedibile, se per 2 lavoratrici su 3 a causare l'allontanamento non sia, proprio, l'impossibilità di far camminare insieme casa e lavoro per la cronica carenza di asili nido strutture ricettive anche aziendali o semplicemente di un supporto familiare.

488

L’azienda, leader nell’abbigliamento intimo, cerca personale in Italia su tutto il territorio nazionale. Attualmente il Gruppo Calzedonia conta circa 26.000 dipendenti nel mondo, di cui circa 3.300 in Italia. La particolarità di Calzedonia è la struttura verticalizzata: vengono curati infatti l’ideazione, la produzione e la distribuzione, diretta o tramite affiliati, di tutti i prodotti. La vendita avviene esclusivamente in negozi monomarca, sia gestiti direttamente, sia in franchising, sia gestiti da distributori esteri.

339

La denuncia. Le carte raccolte da un anonimo e inviate ai magistrati, a Palazzo Chigi e al ministero della Difesa ricostruiscono l'ascesa dell'ammiraglio di MARCO MENSURATI www.repubblica.it

Quella che rischia di essere la bordata finale per l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, già pericolante dopo l'iscrizione al registro degli indagati da parte della procura di Potenza, potrebbe arrivare da un documento anonimo. Una denuncia in piena regola, inviata da quello che sembra essere un ex collega di De Giorgi, tra gli altri, alla presidenza della Repubblica, alla presidenza del Consiglio, al ministro della Difesa. Si tratta di un documento dettagliato, arricchito da numerosi atti ufficiali e pezze d'appoggio originali. Trentacinque pagine ricche di episodi scabrosi, che raccontano, però in particolare due vicende che potrebbero accelerare l'uscita di scena del Capo di Stato Maggiore della Marina.

1453

La propaganda di regime che opera in Italia ogni giorno di più sorprende, per la sua spudoratezza e per la sua pervasività. Nella giornata del primo marzo il coro unanime di televisioni, giornaloni e giornalini hanno riportato la trionfale notizia dell'aumento di posti di lavoro stabili in Italia. Il tutto abbinato ad un aumento dello 0,8% del Pil italiano. Inoltre (al solito come prima e definitiva notizia su Repubblica.it) hanno accompagnato i dati con i commenti-tweet entusiastici del premier cazzaro Renzo Renzi. Nessuno però ha analizzato il fenomeno futurista del moltiplicarsi di lavoro e Pil con la lente e con gli strumenti di lavoro di un qualsiasi consulente fiscale di borgata. Rientrando in questa seconda categoria ci prova il sottoscritto, pur sapendo che la macchina propagandistica italiana è talmente forte che crea la verità a prescindere dai fatti. Partiamo dal Pil, perché è molto semplice.

1182

Fratelli d’Italia – AN si è sempre fatto portavoce della necessità di ricompattare partiti e movimenti che si riconoscono nel centrodestra al fine di restituire chiarezza all’azione politica ed offrire ai cittadini molisani una valida alternativa di governo. A seguito delle dichiarazioni rese dal Portavoce di Forza Italia, Giacomo Papa, il Portavoce provinciale di Fratelli d’Italia – AN esprime le sue considerazioni ed accetta l’invito a partecipare al tavolo politico proposto. " Fratelli d’Italia – AN è al lavoro nella costruzione della squadra per affrontare la prossima competizione elettorale che ci vedrà impegnati nel tentativo di riportare il centrodestra a Palazzo San Francesco. Siamo consapevoli, come più volte evidenziato, della necessità di marciare compatti verso un obiettivo comune e con regole precise.

338
evasionesoldi

Per il rapporto Eurispes del 2016 l’evasione ammonterebbe a 270 miliardi,per cui al Pil ufficiale di circa 1.500 miliardi di euro, si affianca un Pil sommerso equivalente a circa un terzo, ovvero ad almeno 540 milioni e a questo aggiunge anche oltre 200 miliardi di economia criminale,ai circa 540 miliardi di sommerso corrisponderebbero, considerando una tassazione del 50%, 270 miliardi di evasione.