De Mattia (PSI) : tutelare i servizi e gli uffici postali per tutelare i risparmiatori

983

A pronunciarsi è il segretario provinciale del PSI di Isernia, Pasqualino De Mattia formulando pieno appoggio all’ interrogazione indirizzata ai ministri delle Infrastrutture, dell’Economia e dello Sviluppo Economico, presentata dai deputati socialisti Oreste Pastorelli e Pia Locatelli insieme ai deputati Furnari, Currò e Catalano del gruppo Misto, per scongiurare la chiusura e la riduzione degli orari di apertura degli uffici postali nei piccoli comuni, previste dal nuovo piano industriale di Poste italiane.
Commenta De Mattia : “Soprattutto nella nostra Regione, dove spesso nei piccoli comuni anche montani, l’ufficio postale rappresenta un punto di riferimento per la popolazione, la soppressione, o riduzione degli orari degli stessi, comporterà gravi disagi per quanti vivono nelle aree montane e rurali, venendo a mancare un servizio fondamentale.
Condivido le preoccupazioni dell’Onorevole Pastorelli, perché in una realtà piccola come quella del Molise è necessario salvaguardare i servizi  per non creare disagi ai correntisti e risparmiatori che da sempre si servono degli uffici postali di zona, scongiurando le mille difficoltà a cui andrebbero incontro anziani e disabili se privati del servizio”.

Amedeo Chiantese

Commenti Facebook