Pronto il nuovo modello Iva Tr. In linea con le norme su rimborsi Iva senza garanzia e split payment

850

È disponibile sul sito internet dell’Agenzia il modello Iva Tr da utilizzare il prossimo mese di aprile per chiedere il rimborso o usare in compensazione il credito Iva maturato nel primo trimestre del 2015.
Spazio a split payment e semplificazioni in tema di rimborsi
Il nuovo modello ha un rigo dedicato alle operazioni effettuate applicando il meccanismo dello split payment, cioè le operazioni verso la Pa e per le quali l’Iva evidenziata in fattura deve essere versata direttamente dall’amministrazione acquirente. Il nuovo Tr contiene anche le informazioni necessarie per gestire le nuove modalità di erogazione dei rimborsi introdotte dal Decreto Semplificazioni (Dlgs n.175/2014). Anche i rimborsi trimestrali di importo superiore a 15mila euro possono essere erogati senza prestazione di garanzia, se non sussistono le ipotesi di rischio, quando l’istanza di rimborso è dotata del visto di conformità o della sottoscrizione dell’organo di controllo e dell’attestazione patrimoniale e contributiva.


Come presentare il modello
Il modello deve essere presentato entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento esclusivamente online, direttamente dal contribuente o tramite intermediari abilitati indicati nel Dpr n. 322 del 22 luglio 1998.

Per ulteriori approfondimenti e/o consulenze specifiche ci si può rivolgere allo Studio  Terminus Srl – Elaborazione Dati Contabili e Servizi Caf ai seguenti indirizzi:
-CAMPOBASSO, via Duca d’Aosta 3/A, Tel. e Fax 0874/98926
– TERMOLI, via Asia 3/A, tel. 0875/81419
Indirizzi mail:
[email protected]

Commenti Facebook