730 precompilato e Unico: scadenze e deroghe

987

Di seguito le scadenze fissate dall’Agenzia delle Entrate per effettuare modifiche, integrazioni e dichiarazioni riguardo al modello 730 precompilato e al modello Unico.
1 maggio 2015
Per il modello  730 precompilato, disponibile dal 15 aprile, c’è la possibilità di effettuare modifiche o integrazioni a decorrere dal 1 maggio 2015. Sempre dal 1° maggio  la dichiarazione dei redditi può essere trasmessa in via telematica direttamente dal contribuente o tramite Caf o intermediario abilitato.L’Agenzia delle Entrate ha infatti provveduto ad inviare a lavoratori dipendenti e pensionati le dichiarazioni dei redditi precompilate che possono essere semplicemente scaricate dal sito delle Entrate stesso o anche attraverso sito Inps. Il contribuente che decide di farlo autonomamente online deve inserire password e pin e avere accesso così alla sua posizione fiscale.


16 giugno 2015
Anche quest’anno le scadenze del modello Unico rimangono invariate: il 16 giugno per la dichiarazione con versamento senza alcuna maggiorazione. Tale scadenza vale anche per chi presenta il 730 ma non ha un sostituto d’imposta che può effettuare il conguaglio.
30 giugno 2015
Entro il 30 giugno occorre consegnare il Modello Unico su carta in un ufficio postale. L’adempimento vale solo per chi, pur possedendo redditi dichiarabili nel modello 730, non può utilizzarlo ovvero devono anche dichiarare in Unico redditi da attività o immobili esteri o plusvalenze da cessione di partecipazioni qualificate.
7 luglio 2015
Il 730 deve essere presentato a un Caf o professionista abilitato entro il 7 luglio. Questo è il termine ultimo per trasmetterlo direttamente al Fisco nella versione precompilata o in quella ordinaria.
16 luglio 2015
Chi ha saltato la data del 16 giugno 2015 per i versamenti di Unico può provvedere entro il 16 luglio con una maggiorazione fissa dello 0.40%, i versamenti di quanto dovuto possono essere effettuati anche a rate.
30 settembre 2015
Il termine ultimo per la trasmissione telematica di Unico e dell’eventuale modello IRAP è fissata al 30 settembre 2015.

Per ulteriori approfondimenti e/o consulenze specifiche ci si può rivolgere allo Studio  Terminus Srl – Elaborazione Dati Contabili e Servizi Caf ai seguenti indirizzi:
-CAMPOBASSO, via Duca d’Aosta 3/A, Tel. e Fax 0874/98926
– TERMOLI, via Asia 3/A, tel. 0875/81419
[email protected]

Commenti Facebook