Agli alunni dell’I.I.S.S. Alfano un altro riconoscimento nazionale

534

Gli alunni delle classi I D, I F, II B e II C del Liceo Scientifico “Alfano da Termoli” hanno partecipato nei mesi scorsi alla terza edizione del concorso nazionale promosso dal MIUR e da BIBLIA (Associazione laica di cultura biblica) dal titolo “Dalla cetra al rap. Bibbia – Musica – Bibbia”.
Guidati dagli insegnanti di Religione, di Italiano e di Disegno e storia dell’arte e lavorando in piccoli gruppi, i ragazzi dell’Alfano hanno realizzato quattro videoclip: “La musica ci unisce”, “Dalle note alla melodia”, “Messaggiando la Bibbia” e “Le musiche dell’anima”, meritando la menzione speciale della giuria con la seguente motivazione: “Lavori originali, ben costruiti, con ricchezza di riferimenti e interessi diversificati. Semplici e autentici”.
Alcuni studenti hanno ricostruito strumenti della tradizione ebraica, altri hanno realizzato un lavoro di musica d’insieme, un ultimo gruppo ha curato le scenografie, le location, le riprese ed il montaggio. Durante i due mesi di lavoro i ragazzi hanno riflettuto sul ruolo della musica nella società umana, dai suoi albori fino ad oggi, e su quanto la religiosità si esprima ancora nella musica contemporanea, dal rock al rap, sperimentando modalità operative nuove e riscoprendo la profondità e la bellezza della tradizione ebraico-cristiana, tra i fondamenti della nostra identità europea.
La premiazione degli elaborati, selezionati tra i 135 presentati al concorso, si è svolta lunedì 8 maggio nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze.

Commenti Facebook