Trasferta amara per i Lupi del Rugby sconfitti dall’ A.S. Due Principati

873

La prima trasferta ad Avellino per i Lupi molisani contro l’A.S. Due Principati si chiude con una sconfitta. Il risultato di 31-5 per i padroni di casa rimane netto e giustissimo, nonostante gli sforzi degli atleti campobassani, che impongono il loro gioco nei primi dieci minuti, passando in vantaggio con una meta di Salvatore Pace.  Da qui inizia un’altra partita; nei rimanenti settanta minuti, i numerosi attacchi dell’Acli Campobasso Rugby non riescono a fendere la riorganizzata difesa biancoverde.  Disattenzione e nervosismo, anche a causa di due mete annullate ai molisani, hanno penalizzato i lupi, rimasti in tredici nel secondo tempo dopo due ammonizioni nell’arco di un minuto.
A nulla quindi sono valsi l’avanzamento costante e la volontà espressa in campo dalla formazione di coach Credico; ottima la prestazione dalla terza centro, Roberto Fatica, migliore in campo tra le fila dell’Acli Campobasso Rugby. Bravi gli irpini a non perdere la calma dopo la meta subita e a reagire mostrando una maggiore concentrazione che li ha portati a segnare quattro mete, grazie ai propri veloci.  Rammarico del team biancorosso per un match che poteva andare diversamente, ma che, come sempre nel rugby, ha reso il giusto e meritato onore ai vincitori.

Commenti Facebook