Serie D/ Molisane a caccia di riscatto dopo un turno disastroso

546

cesare pres termoliMessa in archivio una giornata disastrosa, la 5^, le formazioni molisane impegnate nel campionato di serie D, hanno lavorato per cercare immediatamente il pronto riscatto.

Il Termoli di mister Giacomarro, nonostante il pari casalingo con il Fano, è rimasto nelle zone alte della classifica. I giallorossi sono soltanto a due lunghezze dalla capolista Ancona e sono attesi da un turno agevole. Gli adriatici, infatti, andranno a far visita alla derelitta Isernia e avranno l’opportunità in tal modo di migliorare l’intesa di squadra e di mettere in atto le direttive del nuovo mister. Il Termoli, come noto, punta al salto di categoria anche se il gap con l’Ancona al momento sembra essere ancora evidente.

Mister Giacomarro sta lavorando sodo con il gruppo, sia sotto l‘aspetto mentale, sia sotto il profilo tecnico. Nel prossimo week end Miani e co. non dovrebbero avere eccessivi problemi a superare una squadra, l’Isernia, che sembra proprio non trovare pace. A nulla sono servite le rivoluzioni societarie e tecniche. I biancocelesti restano inesorabilmente sul fondo della graduatoria a quota 0 punti. Quello che preoccupa maggiormente, però, riguarda il fatto che i molisani ancora non trovano la prima rete stagionale, a fronte dei 10 gol subiti. Numeri impressionanti e record nazionale per una squadra che se non sarà immediatamente stravolta rischia di dire addio ai dilettanti prima del tempo.

Cercherà il pronto riscatto l’Olympia Agnonese di mister Urbano. Qualche certezza nel gruppo sta venendo meno e nello scorso turno i granata hanno rimediato la seconda sconfitta consecutiva. Se è vero che contro l’Ancona non era lecito attendersi miracoli, è anche vero che i 7 gol subiti nelle ultime 2 gare fanno suonare qualche campanello d’allarme. L’Agnone sarà impegnata sul campo della Jesina, formazione che precede in classifica i molisani di una lunghezza.

Momento turbolento anche in casa Bojano. I matesini, dopo la terza sconfitta consecutiva ad opera dell’Amiternina, hanno esonerato il tecnico Berlinghieri. La situazione di classifica si sta facendo preoccupante per i biancorossi che al momento sono terzultimi con 4 punti. Un’inversione di tendenza potrebbe esserci, però, in questo fine settimana quando i biancorossi ospiteranno la Vis Pesaro.

Commenti Facebook