Motori pronti a rombare per il 25esimo Rally del Molise

253

I motori sono pronti a rombare per mettere il Molise al centro dell’attenzione. In un’annata – quella del 2020 – contrassegnata dallo stop per lockdown la fase due di convivenza col virus da Covid-19 ha portato con sé la conferma di alcuni
appuntamenti, quelli principe, del panorama sportivo nazionale.

E in Molise, parlando di motori, il riferimento assoluto è quello del ‘Rally del Molise’, kermesse che festeggerà quest’anno la sua venticinquesima edizione, perfetto segnale della solidità e della concretezza dell’organizzazione.

La prova, curata dall’Aci Molise (nello specifico dal fronte sportivo dell’Aci Sport Molise), si svolgerà venerdì 16 e sabato 17 ottobre e, come tutti gli appuntamenti motoristici in questa fase, si svolgerà senza pubblico.

L’evento, quest’anno inserito nella Coppa Rally Aci Sport, vedrà domani (19 settembre)
l’apertura delle iscrizioni fissata per le 12. Per gli equipaggi ci sarà la possibilità di formalizzare la richiesta di iscrizione sino alle 20 di mercoledì 7 ottobre.

Una volta ultimate le operazioni preliminari, si entrerà nella fase due di avvicinamento alla prova. Venerdì 16 ci sarà la distribuzione dei road book, delle targhe, de numeri di gara e dei documenti sportivi. Le operazioni preliminari proseguiranno anche al sabato, giornata di competizione. Otto, nel complesso, le prove speciali da affrontare, precedute al mattino dallo shakedown.

L’organizzazione è già all’opera per definire gli ultimi dettagli. L’attesa cresce ed il Molise è pronto ad essere attraversato dagli assi delle competizioni motoristiche per una due giorni all’insegna dell’adrenalina e delle grandi emozioni.

Commenti Facebook