Campionato Regionale corsa su pista Martinsicuro/ medaglie per gli atleti del CS Pattinaggio Campobasso

153

Emozioni, medaglie e tante soddisfazioni per gli atleti del CS Pattinaggio Campobasso che hanno partecipato al Campionato Regionale di corsa su pista a Martinsicuro in provincia di Teramo.


23 i giovani pattinatori campobassani impegnati nella gara federale indetta dalla FISR Abruzzo ed organizzata dalla ASD Rolling Pattinatori Bosica sulla pista della località adriatica.
I molisani hanno saputo farsi valere in tutte le categorie, dai più piccoli della categoria giovanissimi agli esordienti, ai più grandi delle categorie ragazzi e juniores.


Molto bene è andata nella categoria giovanissimi rappresentata da una sola atleta: Chiara Fusco, classe 2011, alla sua prima competizione, ha portato a casa il titolo di campionessa regionale, nelle gare di destrezza, 2 giri sprint e 5 giri in linea.


Straordinaria la prova degli esordienti. Su tutti Alice Ialicicco, che ha vinto tutte le gare, destrezza, sprint e lunga, conquistando il titolo di campionessa regionale, ma soprattutto tenendo testa alle avversarie abruzzesi. La “piccola” pattinatrice campobassana ha fatto registrare il 4^ miglior tempo assoluto nella prova di destrezza, il 3^ miglior crono assoluto nella due giri sprint ed il 5^ miglior tempo assoluto nella gara lunga (8 giri), su 29 atlete. Medaglia d’argento per Valeria Pilone e medaglia di bronzo per Giordana Paolini. Buona anche la prova degli atleti che non sono saliti sul podio: Chiara Ferrara, Irene Di Bartolomeo, Chiara Sammartino, Alice Boscarelli, Carmen Luisi, Sofia Niro, Chiara Palumbo, Sofia Di Brino e Sara Baranello.


E’ andata bene anche per i ragazzi anno 2007. Nella specialità sprint si è aggiudicata il titolo regionale Giorgia Minicucci davanti a Letizia Lucchese e Simona Pinto: quest’ultima, caduta a metà corsa, si è riscattata nella gara lunga (3000 metri) precedendo le due compagne di squadra.
Nella categoria ragazzi, ha primeggiato Letizia Lucchese che ha vinto la gara sprint con il miglior tempo rispetto ad Arianna Capparelli e Aurora Calabrese, 5^ miglior crono assoluto su 14 atlete. Stesso ordine di arrivo nella 3000 metri a punti.


Più evidente, invece, il divario tra le juniores abruzzesi e quelle molisane, ma Anastasia Iorio e Francesca Musella hanno fatto comunque la loro gara, nella cronometro e nella 5000 a punti, rispettivamente prima e seconda nella classifica del campionato regionale molisano.
C’è stato spazio anche per l’esibizione dei “cuccioli”, Giulia Baranello e Martina Palumbo.


Nella classifica per società, il team di Antonina Tapounova si è piazzato ovviamente al primo posto regionale, unica società molisana in gara, ma la vera sorpresa è arrivata dalla classifica assoluta dove i campobassani sono risultati secondi, dietro ai padroni di casa, precedendo ben 6 società abruzzesi.


Atleti e tecnici del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso si preparano ora al prossimo appuntamento: domenica 14 aprile la società campobassana parteciperà ad un’altra gara federale, questa volta al Palazzetto dello Sport di Avezzano (AQ) per i campionati regionali indoor.

Commenti Facebook