Me.MO Cantieri Culturali: laboratori didattici estivi a Larino

Dal 17 giugno presso il Parco Archeologico dell’Anfiteatro Romano e di Villa Zappone a Larino l’associazione culturale Me.Mo Cantieri Culturali a.p.s. organizza, per i mesi di giugno e luglio, una serie di appuntamenti settimanali con laboratori didattici per bambini e ragazzi dai 4 ai 12 anni. Questi incontri hanno come obiettivo quello di far conoscere, giocando e divertendosi, la vita al tempo dei romani partecipando in prima persona alla ricostruzione della storia. I partecipanti, infatti, guidati dagli archeologi dell’associazione, saranno piccoli protagonisti e potranno prendere parte a diverse attività laboratoriali: dallo scavo archeologico simulato alla lotta dei gladiatori nell’arena, dalla modellazione manuale di argilla per creare vasi, alla realizzazione di piccoli mosaici colorati. Il primo laboratorio del calendario estivo – il 17 giugno dalle 9,30 alle 12,00 – è “Oggi scavo io” che consiste nella simulazione dello scavo archeologico: i partecipanti potranno diventare archeologi per un giorno, scavare e riscoprire oggetti nascosti nella terra!
Inoltre, sia grandi che piccini potranno visitare e conoscere la storia dell’Anfiteatro romano di Larino e delle Terme, custoditi all’interno del parco.

Gli altri appuntamenti in programma per l’estate sono:
23 giugno “L’arte del vasaio”;
03 luglio “Tessere di storia”;
10 luglio “Pesci, tori, cavalli e altri animali fantastici”;
17 luglio “L’elmo del gladiatore”;
22 luglio “I gladiatori”;
29 luglio “La domus romana”.
In caso di pioggia il laboratorio sarà rimandato.
Il costo dei singoli laboratori è di 5 euro a partecipante; la prenotazione è obbligatoria. I laboratori saranno effettuati solo se si raggiunge un numero minimo di 10 partecipanti.

Per prenotarsi o richiedere informazioni contattare Me.MO Cantieri Culturali:
e mail: [email protected]; cell.: 3249517836.
ME.MO Cantieri Culturali a.p.s.
[email protected]

Commenti Facebook