“Lascia un segno alla cultura”, nuova iniziativa dell’assessorato alla cultura della Regione Molise

1235

Prende il via una nuova iniziativa promossa dall’assessorato alla cultura della regione Molise. In occasione della chiusura della mostra dell’artista Domenico Fratianni, le cui opere sono state in esposizione presso il palazzo ex-GIL di Campobasso, il consigliere regionale con delega in materia di attività culturali, Domenico Ioffredi, ha ideato e lanciato l’iniziativa “lascia un segno alla Cultura”.
L’assessorato alla cultura che ha sede proprio nello stabile di via Milano divenuto oramai vera e propria casa della cultura, inviterà gli artisti che si alterneranno nell’esposizione dei loro lavori presso gli spazi adibiti all’uopo, a lasciare al termine delle mostre una delle loro opere in esposizione permanente.
Ogni artista pertanto potrà decidere, qualora lo ritenesse opportuno senza alcun vincolo od obbligo, di lasciare volontariamente una delle proprie opere all’assessorato che provvederà successivamente ad installarle nelle diverse location dell’ex-GIL, al fine di concedere ai visitatori una fruizione costante della bellezza dell’arte nelle sue molteplici sfaccettature.
Il Maestro Fratianni, al quale vanno i profondi ringraziamenti per l’attività svolta durante le settimane di esposizione, ha aderito immediatamente e con piacere all’iniziativa affermando di ritenerla lodevole e portatrice di sostegno per l’arte e la cultura.
Un primo segno da lasciare alla cultura e ai cittadini molisani al quale, ne siamo certi, seguiranno tanti altri.

Commenti Facebook