Il 22 Agosto in scena Enzimi Musicali: il percorso che farà rivivere il centro storico di Campobasso

1026

“Enzimi Musicali è una manifestazione creata dall’associazione Mama Koko di Larino, con lo scopo di rivoluzionare i vicoli e le stradine suggestive dei centri storici, per valorizzarle e creare un’ambientazione di festa tanto intima quanto gioiosa, tanto originale quanto tradizionale. Con Enzimi Musicali vogliamo riportare il tempo indietro di svariati decenni, e far riassaporare il gusto di cantare sotto una balconata dalla quale ci si affaccia, nella miglior cornice possibile: i nostri splendidi borghi molisani, una vera e propria eccellenza da difendere e valorizzare.
Dopo due felici edizioni della manifestazione a Larino, si prova la consacrazione nel capoluogo di Regione. Organizziamo una manifestazione non PER i Campobassani, ma CON i Campobassani. Con il Comune che ha deciso di inserirci in cartellone, con gli esercenti del percorso e infine con tutti i suoi abitanti, che quella sera vedranno il centro storico (piacevolmente si spera) diverso dal consueto. Chi ha permesso tutto ciò è la FIDAS, che ha scommesso in maniera decisa su un’iniziativa giovanile e merita all’interno di Enzimi Musicali la giusta visibilità, anche perché mossa da ideali di solidarietà, come la donazione del sangue, e non solo.
Il percorso musicale sarà ovviamente gratuito!  In sintesi: Subito dopo essere arrivati alla Cattedrale, sarà la musica a darvi la giusta direzione. Passerete lungo Via Cannavina con tutti i suoi negozietti e quando la via è quasi del tutto percorsa, vi troverete davanti due giovani artiste che siamo orgogliosi di promuovere. Le arti in questione sono di nuova fattura e quindi tutte da scoprire: il body-painting e la lavorazione del fimo.
Giunti in Piazzetta San Leonardo il primo scorcio è da non perdere. Nei pressi della scalinata si esibirà la band larinese dei Segnali Acustici, che allieterà la piazza con canzoni di Dalla, Rino Gaetano, Caparezza, Nomadi, De Andrè, Bandabardò, Jannacci. Di fronte a loro la significativa simbiosi di due arti: una puramente campobassana, l’altra larinese. Stiamo parlando di un piccolo saggio dell’infiorata di Campobasso che si svolge il 31 maggio di ogni anno. Di fianco un piccolo assaggio del Carnevale Larinese, con la pittura delle maschere in cartapesta realizzate dal rinomato gruppo di carristi “i gatti randagi” . Scendendo su via Sant’Antonio, dove troverete una mostra fotografica con le straordinarie bellezze della nostra amata regione, si deve prestare attenzione ai bivi:  potete o girare a sinistra e andare a Via Fondaco della Farina dove vi aspetterà un bel concerto Jazz della Louiss mr. Jazz Band , oppure potrete proseguire verso il successivo imbocco a sinistra, a Via Santa Maria della Croce dove  troverete altra musica di strada (canti popolari o sax), e successivamente anche un piccolo info point dell’associazione Mama Koko. Subito dopo imboccate via Marconi e andate ancora a sinistra, fino all’ingresso di Piazzetta Palombo, dove potrete farvi immortalare con la nostra “Red Capret” (capretta rossa), la mascotte di Enzimi Musicali, realizzata dalla nostra amica Shasa. Piazzetta Palombo sarà il luogo principale dell’evento e quì si esibiranno due gruppi: per il Blues la fenomenale One Man Band; The Blues Against Youth e un gruppo emergente di Lanciano che fa Post Grunge,fra l’altro ingaggiato recentemente da una casa discografica: i Voina Hen.  Sulla postazione principale, ovviamente non potrà mancare l’info point della FIDAS. Il nostro auspicio è che alla fine del percorso abbiate compreso quanto è bello fare festa tra i vicoli, perché Enzimi Musicali è ideata soprattutto per quello: per vivere il vicolo!”
 Nando Trivisonno, Presidente Associazione Mama Koko

Commenti Facebook