Una legge di stabilità davvero work in progress per il settore della pesca e dell’acquacoltura

685

Nella maratona notturna della commissione Bilancio, alla Camera dei deputati, tra gli emendamenti approvati vi è stato uno presentato dai relatori che proroga per il 2016 il piano triennale della pesca, stanziando 3 milioni di euro. “Possiamo davvero essere soddisfatti di come si stia evolvendo la legge di stabilità per il comparto ittico – ha dichiarato l’onorevole Pd Laura Venittelli, responsabile nazionale di settore per il Partito democratico – vi sono continue migliorie sull’impianto legislativo che ora è atteso in aula, a conferma della particolare attenzione che il governo e la sua maggioranza parlamentare dedicano all’economia marittima, dopo anni di oscurantismo per le categorie coinvolte, che invece dopo un percorso di coinvolgimento e vera concertazione stanno ricevendo risposte e strumenti operativi concreti”.

Commenti Facebook