Ferrovie: Nencini, da dicembre tre nuovi treni per Roma

749

“E’ stato un lavoro lungo, sinergico con parlamentari locali e Ministero, però da dicembre è confermato: Frecciarossa ferma a Termoli”. Così il viceministro dei Trasporti Riccardo Nencini in visita a Campobasso, conferma l’annuncio dato ieri dal governatore Paolo Frattura sull’istituzione della fermata in Molise. Nencini si sofferma poi anche su altre novità: “C’è anche un’altra buona notizia: da dicembre sarà infatti attivo un altro servizio, nuovo, di collegamento con Roma. Sono tre treni diesel swing che collegheranno in maniera più completa Campobasso con la capitale. L’altra questione interessante è pure l’accordo di programma siglato dalla Regione Molise con Rfi: prevede sia la parte della mobilità extraurbana, sia la mobilità urbana, tra Matrice e Campobasso e Bojano e sicuramente anche tra Bojano e Isernia. I problemi, certo, non sono tutti risolti, ma con il prossimo anno diamo una bella botta”. Il viceministro riserva un passaggio infine alla questione della elettrificazione delle rete ferroviaria locale: “Di questo non parlo perché è una questione ancora in cottura, ma probabilmente tra gennaio e febbraio prossimi potrebbero arrivare delle buonissime novità”. (ANSA)

Commenti Facebook