Comune di Macchia d’Isernia: l’autovelox è stato rimosso solo per consentire i lavori nessuna illegittimità

1125

In ordine alla rimozione del box autovelox sulla SS 85 venafrana km 66+777 lato sinistro ( direzione di marcia Venafro), si precisa che la rimozione è avvenuta solo ed esclusivamente per consentire i lavori in area PIP già in corso di esecuzione e che interessano, tra l’altro, anche la kilometrica in oggetto delle rilevazioni della velocità. Pertanto sis mentiscono in maniera netta e categorica le notizie già apparse sulla stampa relative ad un apresunta illegittimità dell’apparecchiatura, precisando che si è dato mandato ai nostri legali, al fine di tutelare l’onorabilità dell’Ente in tutte le sedi competenti. A breve riprenderanno i controlli sulla velocità nel tratto interessato per garanire la sicurezza stardale su un’arteria coma la SS 85 che troppo spesso è stata teatro di incideni anche mortali.
Il Sindaco Mario D. Stasi

Commenti Facebook