“Cavaliere della Repubblica”: le congratulazioni del presidente Donatella Perrella all’atleta Pompeo Barbieri

500

“Le mie più vive congratulazioni ad un ragazzo che si è sempre distinto per la sua tenacia e costanza”: queste le parole del presidente del Cip Molise, Donatella Perrella, dopo il riconoscimento di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana concesso dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Pompeo Barbieri “per il suo encomiabile esempio di reazione alle avversità e di impegno sociale”.

Pompeo Barbieri frequentava la terza elementare quando, a causa del sisma che colpì il Molise, rimase schiacciato dal crollo della scuola Jovine a San Giuliano di Puglia. Tirato fuori dalle macerie fu ricoverato in ospedale per la lesione del midollo. Costretto alla sedia a rotelle iniziò una lunga terapia riabilitativa fino al trapianto di un rene. Poi la passione per il nuoto che lo ha portato a vincere diverse medaglie

Commenti Facebook