Borghi della Lettura sbarca anche in Campania: sabato l’evento inaugurale a Cusano Mutri

775

Nuove adesioni alla rete dei “Borghi della Lettura”, il progetto ideato da Roberto Colella e Davide Vitiello. Sabato prossimo 11 Luglio, il network culturale abbraccerà per la prima volta la Campania, con l’intitolazione di Cusano Mutri, piccolo centro della provincia di Benevento che ha deciso di scommettere sull’iniziativa dei due giovani molisani. L’evento inaugurale si terrà alle ore 20:00 in Piazza Orticelli. Sono previsti gli interventi di Giuseppe Maria Maturo, Sindaco di Cusano Mutri; Antonietta Civitillo, consigliere comunale di Cusano Mutri; Gianni Spallone, docente dell’Università La Sapienza e Cassino; Roberto Coella e Davide Vitiello, promotori del progetto; Manuela De Noia, Vice presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche – sezione Campania. Le conclusioni saranno affidate a Rocco Cirino, analista territoriale e autore dei tronchi-libreria. Coordina Enrico Cocciulillo, componente della giunta FNSI, Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Inoltre, dopo Scontrone anche un altro Comune abruzzese, Lettopalena in provincia di Chieti, ha ufficializzato l’adesione alla rete dei Borghi della Lettura. Il 1 Agosto si terrà la cerimonia di intitolazione. In arrivo nuove adesioni anche dal Molise: dopo Casacalenda, Baranello, Guardialfiera, Cerro al Volturno, Pizzone e Civitacampomarano, anche Fornelli, Oratino e Campobasso entreranno nel network culturale, segnale che denota un interesse crescente per il progetto che intende creare un circuito turistico nazionale basato sulla valorizzazione dell’identità culturale dei borghi.

Commenti Facebook