Protezione civile: rinnovati soltanto i 100 lavoratori già in organico

848

La notizia arriva dagli ambienti interni alla Protezione Civile Regionale.
A decorrere da domani e fino al prossimo 31 ottobre continueranno a svolgere le loro mansioni soltanto i 100 dipendenti dell’Agenzia che già sono impegnati nei rispettivi uffici dallo scorso 1 marzo.
Con l’ufficializzazione di tale notizia quindi, i lavoratori che avevano chiesto di essere reinseriti in organico, anche in modalità part-time assieme agli altri, restano nuovamente senza lavoro.
Degli ultimi giorni, infatti, le richieste di reintegro da parte della metà dei vincitori del concorso pubblico bandito due anni fa e che si sono visti lasciati fuori dall’Agenzia nonostante, appunto, la vittoria del concorso.
A nulla sono valse le istanze dei cento non contrattualizzati che vedono nuovamente sfumata l’opportunità di rientrare a lavorare negli uffici e sui progetti della ricostruzione.

Commenti Facebook