Consiglio comunale di Isernia sospeso, Brasiello accusa un malore

624

Durante la seduta di consiglio comunale di ieri un malore improvviso  ha colpito il sindaco Brasiello,  allertato il 118 il sindaco è stato accompagnato al Pronto Soccorso dell’ospedale Veneziale. Un malore dovuto presumibilmente allo stress che fortunatamente è rientrato in breve tempo. Nella seduta del Consiglio comunale  l’assise aveva votato, all’unanimità, la rateizzazione della Tari, la tassa sui rifiuti urbani in quattro tranche. Il sindaco inoltre aveva comunicato la sospensione delle nomine dei due assessori esterni.

Commenti Facebook