Concorso Polizia Penitenziaria: 976 posti per Allievi Agenti

512

Il Ministero della Giustizia ha annunciato un nuovo concorso pubblico per 976 allievi della Polizia Penitenziaria. Vediamo di seguito quando scade il bando e i dettagli per inviare la candidatura e alcune informazioni sulle prove previste. 

Requisiti per la partecipazione:

Il Ministero della Giustizia ha lanciato un bando per 732 allievi uomini e 244 donne che vogliono entrare nel corpo della Polizia Penitenziaria. Per partecipare al bando è necessario possedere alcuni requisiti tra cui: 

-cittadinanza italiana 

-godimento dei diritti civili e politici 

-idoneità ed efficienza fisica 

-assenza di condanne penali 

-massimo 28 anni di età 

-non essere destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, che abbiano riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo o siano o sono stati sottoposti a misura di prevenzione

-diploma di scuola superiore. 

E più in generale tutti i requisiti che vengono richiesti per i bandi pubblici. Nel bando sono anche indicati i candidati che non possono inviare la candidatura. 

Scadenza

Il concorso della Polizia Penitenziaria scade il prossimo 12 novembre. Gli interessati possono quindi inviare la domanda entro quella data collegandosi alla pagina del Ministero della Giustizia dove si può anche scaricare direttamente il bando con tutti i dettagli sul concorso. La domanda va inviata compilando tutti i dati anagrafici come riportato nella guida del Ministero della Giustizia entro la data limite.

Commenti Facebook