Istituzione del corpo dei “nonni vigili”: il Consiglio approva all’unanimità

734

Il Consiglio comunale di Campobasso approva all’unanimità la proposta a firma del consigliere Michele Ambrosio di istituzione del corpo dei “nonni vigili”. Una deliberazione importante, non a caso inserita in agenda dei lavori del 2 ottobre (ricorrenza nazionale della festa dei nonni) con la quale ribadire l’importanza del ruolo svolto all’interno della società dalle persone anziane, in generale, e dalle nonne e dai nonni, in particolare.
Con il “corpo dei nonni vigili” s’intende promuovere l’impegno civico e valorizzare le competenze e le esperienze della cosiddetta “terza età” in una proposta che è già realtà in diversi comuni anche del Molise, e attraverso la quale conseguire scopi e finalità di rilevanza sociale. Un vero e proprio servizio civico volontario, da attivare direttamente da parte del Comune o attraverso la stipula di convenzioni con le associazioni di volontariato, per la realizzazione di un sistema multiplo di sicurezza, monitoraggio e reportage urbano. La proposta si prefigge prioritariamente la sicurezza per i bambini, non solo in corrispondenza dei plessi scolastici per prevenire i rischi ed i pericoli durante l’entrata e l’uscita dalle scuole, ma anche in tutte quelle aree (parchi, giardini, zone pedonali, ecc..) frequentate dai ragazzi.
Il programma prevede anche un’azione di tutoraggio di tutte le aree cittadine, con i “nonni” veri e propri reporter “civici” a presidio del decoro e del patrimonio urbano che fotograferanno (metaforicamente) la città segnalando all’amministrazione disservizi ed interventi. Ovviamente ai “nonni vigili” le cui funzioni ed i cui presidi zonali saranno determinati in base alle attitudini ed alle precedenti esperienze lavorative, verranno fornite le dotazioni necessarie all’espletamento del loro servizio, corso di formazione incluso, assicurazione e la possibilità di un riconoscimento economico, anche sotto forma di benefici e/o agevolazioni.
Consigliere Michele Ambrosio

Commenti Facebook