Comune di Campobasso: La maggioranza non tiene sui debiti fuori bilancio

653

“La maggioranza non tiene sui debiti fuori bilancio”, così i Consiglieri Comunali di opposizione Pilone, Coralbo, Scasserra, Cancellario e Tramontano evidenziano la battuta d’arresto che questa mattina si è avuta in Consiglio Comunale da parte della maggioranza Battista sui debiti fuori bilancio.  Nonostante il Consiglio Comunale sia regolarmente iniziato, anche grazie alla presenza in aula dell’opposizione, al momento in cui c’era la necessità da parte dei consiglieri di maggioranza di assumersi la responsabilità del voto, sul quarto provvedimento è venuto meno il sostegno di diversi consiglieri di centro sinistra all’assessore Sabusco e al Sindaco Battista.
La coalizione civica continua specificando che trattasi di sette provvedimenti inerenti debiti fuori bilancio per un totale di circa un milione e centomila euro che il Comune dovrà riconoscere a seguito di sentenze passate in giudicato ovvero di probabili e presunte inadempienze da parte della struttura comunale.  I Consiglieri concludono ribadendo che in realtà il pieno sostegno alla giunta Battista è mancato in tutti i provvedimenti, solo per senso di responsabilità l’opposizione ha inteso mantenere i numeri per le prime fasi del Consiglio comunale, sperando in altrettanta correttezza e dovere istituzionale da parte dei colleghi di centro sinistra.  È evidente che di fronte a tale indifferenza non si poteva garantire oltre.

Commenti Facebook