Di Pietro: Renzi pensi a chi non ha busta paga, oltre agli 80 euro

830

dipietroconfSi è tenuta nel primo pomeriggio l’incontro stampa presso l’hotel Rinascimento a Campobasso dove hanno partecipato Antonio Di Pietro, il governatore Frattura e il candidato sindaco della coalizione di centro sinistra Antonio Battista. Presenti anche l’assessore regionale IdV Pierpaolo Nagni e i consiglieri Carmelo Parpiglia e Cristiano Di Pietro, Governo regionale e governo nazionale, questi i temi discussi. Critico verso il governo nazionale l’ex pm ha dichiarato: ” Il governo Renzi? Bene per gli 80 euro in busta paga, ma cosa risponde a chi la busta paga non ce l’ha?”.

Poi una piccola digressione anche per quanto riguarda le comunali di Fossalto. Il 3 giugno si terrà l’udienza in cui è coinvolto anche il candidato sindaco Cornacchione, inerente la vicenda della scuola di Fossalto, con l’accusa di truffa e abuso d’ufficio : ” in questo caso penso che il candidato avrebbe potuto scegliere di non candidarsi a primo cittadino, vista la situazione giudiziaria in itinere. Comunque ribadisco la mia assistenza gratuita ai cittadini di Fossalto che vogliano costituirsi parte civile nel processo”.

Commenti Facebook