Marinucci e Paradisi interrogano Sbrocca sulla mancanza di un ausiliario al Nido di via Montecarlo

997

I Consiglieri Comunali Paolo Marinucci e Daniele Paradisi interrogano il Sindaco per saperese verrà integrata e quando la figura di un ausiliario per tutto l’arco di apertura della sezione di nido di via Montecarlo. Dall’inizio dell’anno scolastico la sezione di asilo nido di via Montecarlo è mancante della figura dell’ausiliario dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 13.00 alle 15.00. Sopperisce alla suddetta mancanza il personale (sempre una unità) dell’adiacente scuola dell’infanzia creando problemi a tutte e due le strutture in quanto è difficoltoso operare in tutti e due i luoghi. Con questa interrogazione si chiede se si vuole risolvere un problema che crea disagio sia all’asilo nido sia alla scuola dell’infanzia oppure se si vuole continuare con questa incertezza.
Di seguito riportiamo l’interrogazione:
Oggetto: “Asilo Nido via Montecarlo –  informazioni”.
I sottoscritti consiglieri comunali
VISTO l’art. 43, comma 3, del dlgs 267/2000 (Testo Unico Enti Locali) – “Diritti dei consiglieri” che fissa in 30 giorni il termine per le risposte alle interrogazioni;

VISTO il D.lvo n. 156 del 07.09.2012 con cui c’è stata la revisione degli Uffici del Giudice di Pace vengono soppressi 674  su 718 Uffici aventi sede in località diverse dai capoluoghi di Circondario; nell’elenco degli Uffici soppressi è ricompreso anche l’Ufficio di Termoli;

VISTO  il Capitolato d’appalto della “Procedura aperta per l’affidamento delle attività formative e ausiliarie negli asili nido comunali, nonché presso la scuola dell’infanzia comunale di via Montecarlo” CIG = 5133600CB9;

VISTO che l’art. 6 recita:”Per ogni struttura di asilo nido, invece, dovrà essere rispettato il rapporto di almeno un ausiliario ogni ventiquattro bimbi, garantendo che almeno uno abbia la qualifica di cuoco”;

CONSIDERATO che dall’inizio dell’anno scolastico la sezione di asilo nido di via Montecarlo è mancante della figura dell’ausiliario dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 13.00 alle 15.00;

CONSIDERATO che sopperisce alla suddetta mancanza il personale dell’adiacente scuola dell’infanzia creando problemi a tutte e due le strutture in quanto è difficoltoso operare in tutti e due i luoghi;

CONSIDERATO che io stesso mi sono trovato un giorno, mentre ero in visita presso la struttura di via Montecarlo, alla situazione in cui al nido c’era bisogno dell’intervento dell’ausiliario e la figura “in prestito” era giustamente impegnata alla scuola dell’infanzia;

Tutto ciò premesso, si INTERROGA il SINDACO per sapere:

– Se verrà integrata e quando la figura di un ausiliario per tutto l’arco di apertura della sezione di nido di via Montecarlo;

i Consiglieri
Paolo MARINUCCI
Daniele PARADISI

Commenti Facebook