Continua l’iniziativa “Pane in attesa” promossa dalla Caritas diocesana di Termoli – Larino

794

Dopo una prima fase di sperimentazione continua l’iniziativa “Pane in attesa” promossa dalla Caritas diocesana di Termoli – Larino in collaborazione con i panificatori termolesi. Grazie a questa iniziativa, partita il 30 novembre come opera segno per un Avvento di carità, chi vive una situazione di disagio può ritirare gratuitamente nei panifici della città il pane che qualcun altro ha lasciato pagato. “Positiva la risposta dei cittadini termolesi – commenta don Marcello Paradiso, direttore della Caritas diocesana. Il buon andamento del “Pane in attesa” ci ha spinto a far proseguire l’iniziativa rendendola così ordinaria e non solo legata ad un tempo forte dell’anno. Siamo certi che tanti nostri concittadini continueranno a compiere piccoli gesti quotidiani di solidarietà nei confronti di quanti, purtroppo sempre più frequentemente, non riescono a portare il pane in tavola”. Sul sito www.caritastermolilarino.it è possibile scaricare l’elenco dei forni aderenti all’iniziativa.

Commenti Facebook