Undicesima edizione del Festival Nazionale della Katana a Campitello

690

Prenderà il via venerdì 13 dicembre prossimo a Campitello Matese, l’undicesima edizione del Festival Nazionale della Katana, manifestazione nazionale sportiva di rilevantissimo interesse organizzata dal Comitato Regionale ACSI del Molise e patrocinata dalla Regione Molise, assessorato allo sport. Oltre 400 gli atleti provenienti da ben otto Regioni italiane (Molise, Campania, Abruzzo, Puglia, Basilicata, Lazio, Umbria, Marche) che fino a domenica 15 dicembre si contenderanno il prestigioso premio della Katana in gare di arti marziali e ballo. Una straordinaria kermesse sportiva dove la partecipazione com’è da sempre consuetudine, è  gratuita.

Com’è stato più volte ribadito nel corso degli anni, con questo importantissimo evento sportivo si è voluto sostenere anche  il turismo locale, riempiendo, con atleti e accompagnatori, gli alberghi locali. Il binomio sport e turismo è nel Molise particolarmente felice, considerato che il consorzio turistico Molise Promozione fa sempre il pienone. Tra le discipline sportive presenti: karate, danza sportiva, balli di gruppo, zumba, krav maga. Nei tre giorni, è prevista una gara nazionale di karate (kata) con la finale prevista alle ore 17,30 di sabato 14 dicembre e, una manifestazione di dimostrazioni sportive a carattere nazionale. Nell’ambito della manifestazione, oltre alla presenza del consigliere regionale delegato allo Sport dott. Carmelo Parpiglia, sarà presente anche il vertice del CONI regionale con i sempre presenti prof. Guido Cavaliere e Antonio Rosari, l’Amministratore della Molise Funivie  Caruso oltre naturalmente,  a tecnici di provatissima esperienza nazionale ed internazionale come Trezza, Torti, Del Viscio, Lamargese, Brondolone, Di Giorgio, Bruno, D’Angona, Dirodi, Gelsomino, Bernardi, Costanzo, Vitale, Pappalardo, D’Allio, Danese, Caroprese, Risi, Volpe e tanti altri ancora. Tra gli ospiti, inoltre, i maestri Ciccio e Luisa Ottati, Rosaria Bracciante e Mirko Murari, Gaetano Adinolfi. Il Premio speciale alla carriera verrà consegnato al M° Augusto Basile, decano del karate a livello mondiale.

Commenti Facebook