Tutti vittoriosi i team Nuova Pallavolo Campobasso

438

Ancora un fine settimana carico di vittorie e di punti per le rispettive classifiche per le formazioni della Nuova Pallavolo Campobasso. A commentare il tris dello scorso week-end Erika e Laura Lima, l’altra coppia di sorelle tesserate per il sodalizio campobassano, oltre quella costituita da Antonella e Paola Di Cesare. E’ la maggiore delle Lima, Erika (schiacciatrice, classe 1995) a commentare la vittoria in C regionale di sabato della FISIOPRO ai danni del Volley Sambuceto per 3-2, conquistata con carattere dopo avere concesso alle avversarie i primi due set: ‘ “Vittoria più che meritata per la nostra squadra. Persi i primi due set siamo rientrate in partita vincendo i tre restanti con tanta grinta e desiderio di riscatto, ripensando anche alle due sconfitte subite contro l’Orsogna ed il Pescara.Quella con il Sambuceto, squadra che a nostro giudizio è tra le più forti del girone, era una partita che doveva esser vinta e siamo molto fiere del risultato. Speriamo di continuare allo stesso modo fino alla fine del girone di ritorno. Sabato ci aspetta il Lanciano fuori casa e giunte a questo punto non possiamo assolutamente sottovalutare nessuna squadra.”

 

Sabato, dunque, trasferta a Lanciano per la quinta giornata di ritorno con la legittima aspirazione a migliorare l’attuale quarta posizione in classifica con lo sguardo rivolto ai risultati nei rispettivi incontri delle pescaresi dell’Antoniana e delle chietine della Pallavolo Teatina.

In prima divisione femminile agile sorpasso ai danni del Volley Guglionesi. A commentare il match vinto con un netto 3-0 (26-6; 25-13; 26-24 i parziali) è Laura Lima anche lei schiacciatrice come la sorella, giovanissima, classe ’98, che si divide fra serie C, prima divisione e le categorie under 16 e 18 : “Sono molto contenta della vittoria ottenuta domenica in casa contro il Guglionesi, soprattutto dopo la sconfitta subita a Termoli la scorsa giornata. Questo campionato è un’ottima occasione per noi più piccole per fare esperienza in maniera tale da dare un contributo maggiore in serie c. La coesione del gruppo è la nostra forza e aspettiamo la prossima partita per dare il meglio di noi. “

Domenica impegnativa trasferta ad Ururi, terza forza del torneo, a soli 4 punti dalle giovanissime ragazze in divisa bianco-blu di Campobasso, quinte con 23 punti e con entusiasmo da vendere.

In ultimo, successo del team di prima divisione maschile, allenato da Raffaele Di Cesare che nella stracittadina ha avuto la meglio sul Free Volley Campobasso. Con il punteggio di 2-3 (25-16; 21-25; 15-25; 25-15; 13-15 i parziali) Boscarino, Calcutta e compagni hanno messo a frutto altri due punti che consentono loro di rimanere sul secondo scalino, alle spalle della capolista Venafro Volley distante solo 2 lunghezze. Domenica, ritorneranno nell’impianto di casa di Via Gorizia e se la vedranno contro il Termoli Volley con il vantaggio di avere già conosciuto il risultato del match giocato nel pomeriggio di sabato sul campo di Agnone dove il Venafro andrà a rendere visita alla squadra alto-molisana che occupa la terza posizione.

Infine, ha preso ufficialmente il via anche il torneo under 16 femminile. Netta vittoria delle ragazze di Lucia De Soccio e Lucia Di Spensa che hanno battuto le concittadine dell’Eurovolley 3-0 (parziali 6-25; 8-25; 8-25) si apprestano ad ospitare il prossimo mercoledì le pari età del Montenero di Bisaccia.

Maurizio Casaletto

 

Commenti Facebook