Calcio a cinque/ Under 19, Chaminade sconfitta contro la capolista Fuorigrotta

133

FUORIGROTTA- CHAMINADE (3-1) 3-2
FUORIGROTTA: Coppola, Varriale G., Pacella, Ismania, Morgato, Barham, Giancotti, Di Matteo, Casizzone, Gaudioso, Rodriguez, Varriale M. Allenatore: Magalhaes
CHAMINADE : Di Camillo, Salvatore, De Nisco, Vaino, Evangelista, Di Mascio, Fieramosca, Zurlo, Torelli, Bozza, Lucariello. Chessa. Allenatore: Pietrunti.
Il campo ha decretato una sconfitta per la formazione Under 19 della Chaminade Campobasso impegnata in casa della capolista Fuorigrotta. Non sempre conta solo il risultato, tenere testa alla prima della classe non aggiunge punti ma fa morale. Molisani in vantaggio con un autorete, dopo una buona azione orchestrata da tutta la squadra. Gara molto combattuta, con la Chaminade compatta in fase difensiva e anche fortunata il legno ha salvato i molisani in più occasioni. Il Fuorigrotta è riuscita a sfruttare al meglio le poche sbavature dei rossoblu, una doppietta di Rodriguez e la rete di Morgato hanno mandato le squadre al riposo sul 3-1 per i locali. Prestazione quasi impeccabile nella ripresa, nessun goal incassato e a referto la rete di Vaino.

Il duo tecnico Pietrunti- Gonzales a lungi tratti ha optato per il portiere di movimento. La capolista ha chiuso le maglie difensive e ha vinto il match 3-2.

“Credo che il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto per quanto visto in campo” – Mister Pietrunti ne è convinto -” Usciamo sconfitti nel risultato ma non moralmente. I ragazzi al cospetto della prima della classe hanno disputato un’ottima gara”. Il prossimo turno vedrà la Chaminade Campobasso con il favore del campo. Domenica mattina alle 11:00 al Pala Sturzo ospite l’Alma Salerno, in lotta per un posto nei play-off.

PRESS OFFICE- Daniela Ziccardi

Commenti Facebook