Il Molise con lo speciale sul World Music Project, in onda in tarda sera su RAI 3

1203

Chiude in bellezza la settima edizione del World Music Project, che per la seconda volta in sette edizioni, porta il Molise sul grande schermo. E’ infatti fissata per Giovedi’ 25 in tarda serata su Rai 3 la messa in onda del documentario “World Music Project: il Molise che c’è”. Una grande “prova di forza”, per usare le parole del Direttore Artistico Simone Sala, in questo momento di profonda crisi e di tempi incerti, momento a cui il Molise e Sala continuano a rispondere con la realizzazione di progetti di grande respiro, unica strada a poter davvero contribuire allo sviluppo turistico e culturale di questa terra, per una volta  “in vetrina” sui grandi Media italiani.
Il documentario e’ stato girato in Molise nei mesi di Luglio e Agosto durante tutto il periodo di preparazione e realizzazione della settima edizione del World Music Project e si propone, attraverso il Festival, di raccontare la ventesima regione d’Italia sotto una nuova luce. Non solo quindi i territori dei 4 Comuni partner del WMP 2014 (Sepino, Pizzone, Isernia e Colle d’Anchise) che insieme alla Regione Molise e capitanati dal Direttore Artistico Sala, hanno ospitato le 4 serate gratuite dell’edizione 2014; ma anche alcune realtà imprenditoriali giovanili e di livello e quindi con un occhio di riguardo alla produzione non solo musicale, ma a tutto ciò che costituisce il meglio del “made in Molise”.
Un occasione importante per dare voce al nostro territorio ed alle sue forze migliori.

Commenti Facebook