Calendario dei Misteri di Campobasso 2014. Obiettivo sui Misteri

704

Sarà presentato sabato 7 dicembre 2013 alle ore 17.30 al Museo dei Misteri di Campobasso nella “sala degli Ingegni” che nell’occasione sarà intitolata aCosmo Teberino, scomparso recentemente custode e anima dei Misteri di Campobasso, la XVIIª edizione del Calendario dei Misteri 2014 realizzato grazie all’amichevole contributo di quattordici fotografi, campobassani e non, che hanno messo gratuitamente a disposizione la propria professionalità. Tredici di loro [Paolo Cardone, Roberto de Rensis, Armando Graziano, Antonello Luciani, Michele Montano, Cosimo Paiano, Nicola Paolantonio, Antonio Priston tutti di Campobasso; Sergio Panella e Graziano Panfili di Frosinone; Francesco Lucia di Ceccano (Fr); Roberto Alfano e Maria Elia Natali di Bologna], con regolare sorteggio, hanno adottato un Mistero ciascuno con il compito di immortalare non solo i momenti salienti della manifestazione come l’allestimento delle macchine, la vestizione dei figuranti, la sfilata per le vie cittadine, il rientro al Museo dei Misteri, ma anche tutto ciò che il loro personale gusto artistico riteneva degno di essere catturato dalle loro sofisticate strumentazioni.

Il quattordicesimo fotografo [Stefano Di Maria di Campobasso] si è occupato, invece, di realizzare un reportage del “dietro le quinte” ritraendo i suoi ignari colleghi mentre erano intenti a portare a termine la loro speciale missione.
I migliori scatti realizzati nel corso della manifestazione sono pubblicati in questo Calendario mentre tutti gli altri sono stati gentilmente donati dagli autori per arricchire l’archivio fotografico dell’Associazione Misteri e Tradizioni.
 
Un ringraziamento particolare  lo si deve a: Costruzioni Galasso, Studio House, Albanese Perforazioni, Vanity Gold, Ares, Tirabasso. Banca dell’Adriatico, Assicurazioni Generali, Caffè Gilotti, Centro Allarme Molise, Obiettivo Benessere, il mio Presepe e Tappezzeria Di Tota,  che con la loro sensibilità e attaccamento alla tradizione, tra non poche difficoltà anche quest’anno, hanno contribuito alla sua realizzazione. Stampato in 4000 copie numerate, il calendario sarà disponibile dal giorno della presentazione al Museo dei Misteri in via Trento, 3 a Campobasso con un piccolo  contributo di 3,00 euro, inoltre si potrà scaricare dal sito ufficiale dell’Associazione www.misterietradizioni.com .

Commenti Facebook