La Banca Popolare delle Province Molisane fa tris.

958

Lo aveva annunciato su queste colonne il Presidente dell’Istituto Bancario, Luigi Sansone ed alle parole sono seguiti come sempre i fatti. La Banca delle Province Molisane ha ufficialmente aperto la sua terze sede a Termoli, dopo la centrale di Campobasso e quella di Isernia. Forte dell’equilibrato ma continuo successo, l’Istituto molisano ha deciso di “invadere” anche il territorio bassomolisano con una filiale pronta ad accogliere le istanze di quel territorio, notoriamente florido dal punto di vista economico. Uno sforzo ulteriore che il Cda ha inteso fare, attrezzando una moderna e funzionale sede in pieno centro, su Corso Nazionale.

Un’inaugurazione, quella di sabato scorso, che ha visto la partecipazione di parecchi imprenditori, oltre che di amici e conoscenti dello staff,  i quali hanno immediatamente inteso dare il loro benvenuto al Presidente Sansone ed al Direttore Generale, Pompeo Fanelli, che hanno fatto gli onori di casa, insieme alla Responsabile della filiale Regionale della Banca d’Italia, Giuseppina Capozza.
Proprio lei, al taglio del nastro ha rivolto parole di elogio ed apprezzamento ad una Banca “Che già conta una consistente clientela, con un capitale di circa 14 milioni di euro distribuiti tra migliaia di soci ed eroga finanziamenti per oltre 90 milioni a favore di circa 3.000 clienti, prestando attenzione particolare verso le piccole realtà imprenditoriali locali oltre che alle famiglie”.
Naturalmente il Presidente Sansone ed il Direttore Fanelli hanno espresso gioia e soddisfazione “Per il raggiungimento di un nuovo traguardo, che era negli obiettivi aziendali già da parecchio e che ha visto la luce nei tempi previsti, segno di un lavoro costante, ambizioso ma anche ponderato e misurato, attento alle dinamiche economiche di un periodo particolare come questo.”
Tante persone, dunque, tra cui pochissimi politici, in una mattinata piovosa ma certamente gratificante per l’unica Banca tutta molisana, che sicuramente saprà farsi apprezzare anche in quella nuova sede, che sarà diretta da Ludovica De Soccio.
M.A.

Commenti Facebook