Prevenzione dell’Ictus cerebrale: convegno a Campobasso

596

ictus-cerebraleMercoledì 22 gennaio 2014 alle ore 17,00 presso il  “Salone Celestino V” della Curia Arcivescovile in Corso  Mazzini, 80  a Campobasso l’ARVAS Molise avrà come formatori all’interno del suo corso di formazione per volontari di assistenza sanitaria,  i ricercatori della NEUROMED  nella conferenza dal titolo:  “Prevenzione dell’ictus cerebrale e delle malattie cardiovascolari dal Progetto Moli-sani al Registro Molisano dell’Ictus Ischemico (REMOLIC)”.

A relazionare sul tema saranno Giovanni de Gaetano e Licia Iacoviello del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione delI’ I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Mediterraneo “NEUROMED” di Pozzilli.  Concluderà l’incontro il cardiologo Vincenzo Centritto, Presidente dell’Associazione Cuore-Sano O.N.L.U.S. di Campobasso.

E’ un momento di formazione orientato all’apprendimento basato sull’esperienza della ricerca scientifica. I futuri volontari di assistenza sanitaria dell’ARVAS saranno coinvolti su un tema di grande interesse e attualità. L’evento, è organizzato dall’Associazione Cuore Sano O.N.L.U.S. Durante l’ incontro formativo, verranno affrontati temi di prevenzione e salute, con particolare riguardo all’ictus cerebrale, prendendo spunto dai risultati del noto progetto “Moli-sani” e illustrando il progetto REMOLIC, iniziato prima della fine dell’anno. Questo appuntamento è il secondo  di una serie di incontri pubblici che si svolgeranno nel 2014 in vari comuni della Regione. Come nelle precedenti iniziative di comunicazione, organizzate dall’Associazione Cuore Sano O.N.L.U.S. questo incontro per i futuri operatori  di assistenza sanitaria sarà un’occasione per avere un contatto  diretto con gli esperti della prevenzione.

Commenti Facebook