Mancini (Uil Scuola): gli Amministratori molisani spingono i molisani stessi ad emigrare

799

Il lavoro è un diritto, certamente non nel Molise. Abbiamo un assessorato al lavoro che invece di “procurare” e difendere il lavoro è lieto di licenziare o “cassaintegrare” lasciando senza soldi i lavoratori. Di crisi e di tavoli aperti nel Molise ne abbiamo parecchi, anzi troppi. Possibile che non si riesce a risolverne nessuno ? E’ vero che c’è la crisi, ma è anche vero che spesso manca la volontà politica di risolverle, forse perchè si vogliono i lavoratori in piazza ? Bene, un esempio che ce la dice tutta: Insieme ad altri gli operatori della Formazione Professionale erano riusciti ad avere credito dal Ministero del Lavoro. L’Assessore al lavoro del Molise, ex Sindacalista , non accetta questa “grazia” e dice pubblicamente che “la Formazione Professionale nel Molise è finita”. Anzi, si pavoneggia di averlo detto già un anno e mezzo fa. Ma allora a che pro ha investito soldi pubblici per “progettare” un progetto da lasciare in un cassetto ?
Di fatto si “restituiscono” i soldi al Ministero del Lavoro e/o all’Unione Europea e si mandano a casa gli operatori. Eppure la Formazione Professionale è materia delegata alla Regione, al pari della Sanità. Ma la Regione, l’Assessore al “lavoro”, forse meglio rinominarlo alla “disoccupazione” e “ai tavoli”, cosa vuol farne della Formazione Professionale ? Mandare tutti a casa e accreditare altri ex novo ?
Si ricorda, però, che esiste un albo regionale che la legge della stessa Regione Molise ha istituito? Ma il Presidente Frattura, e non solo, che pure sappiamo la pensa diversamente, c’è o gioca a nascondino ? Si rende conto del disagio arrecato non solo agli operatori, ma a tutti i cittadini/elettori molisani ai quali viene negato un servizio utile per lo sviluppo economico e sociale del Molise ? Possibile che abbiamo degli “Amministratori molisani” che spingono i molisani stessi ad emigrare o a farsi ipotecare i beni acquistati con anni di duro lavoro ? Devono nascere anche nel Molise i “Forconi” ?
Ferdinando A. Mancini – Esecutivo UIL Scuola Molise

Commenti Facebook