Mafiacapitale, Giovani Amministratori Anci esprimono solidarietà e sostegno ai giovani amministratori romani

826

“Gli amministratori under 36 provenienti da tutta Italia che hanno intrapreso quest’anno il percorso formativo in amministrazione pubblica, promosso dall’ANCI, con l’obiettivo di creare modalità di buona gestione nei municipi di appartenenza, esprimono la loro solidarietà e sostegno ai giovani colleghi Romani e a tutti gli amministratori che combattono ogni giorno contro le mafie e contro la cattiva gestione della politica – così in una nota 36 giovani amministratori partecipanti alla terza edizione del Corso Forsam promosso dalla Scuola Giovani Amministratori di ANCI”.
“Da settembre – proseguono i ragazzi – siamo impegnati in un corso che offre una solida formazione amministrativa ai giovani consiglieri, assessori e sindaci dei comuni italiani, un percorso che ci impegna su tutti gli aspetti e le problematiche che caratterizzano l’attività dell’amministrazione pubblica. Un contesto in cui più volte abbiamo posto al centro delle nostre discussioni, parlando di bilancio degli enti locali come dell’erogazione dei servizi al cittadino, il tema della legalità, centrale per avanzare nel percorso di cambiamento che ognuna delle nostre amministrazioni necessita.”

“Crediamo fermamente nei principi e valori che sostanziano la legalità – aggiungono i giovani amministratori – crediamo nella centralità dell’onesta, della trasparenza ed dell’etica nel lavoro amministrativo. A seguito degli accadimenti di questi giorni, che purtroppo rischiano di ledere ulteriormente la dignità della politica e l’impegno di tanti amministratori onesti, soprattutto dei giovani colleghi impegnati nel rappresentare una speranza di cambiamento nelle istituzioni romane, abbiamo deciso di stringerci attorno loro con la nostra solidarietà, dichiarando il nostro sostegno nei loro confronti e verso tutti gli amministratori impegnati nel creare una comunità migliore.”

“I giovani amministratori della terza edizione del Corso Forsam (ANCI) dicono NO al “MONDO DI MEZZO”, auspichiamo che la magistratura riesca ad estirpare definitivamente dalle istituzioni chi per fini propri, meramente economici e filo-mafiosi, sta distruggendo il nome e la reputazione delle istituzioni e della politica. Apprendere queste cose, lascia l’amaro in bocca, e ancor più amara è la sensazione di accerchiamento da parte di questo “sottobosco”.”

“Noi crediamo nel cambiamento, lo pratichiamo e sosteniamo tutti i giorni scegliendo una politica pulita, con il solo obiettivo obiettivo di rispondere alle esigenze dei nostri cittadini, delle nostre città, del nostro Paese – concludono.”

Firmatari.

ADAMI LEONARDO, Sindaco di Alonte (VI)
BARONCINI LUCA, Consigliere Comunale Montecatini Terme (PT)
BASTA VINCENZA, Assessore Civita Castellana (VT)
BIOCCO ALESSIA, Vice Sindaco Colonna (RM)
CASCELLA ROSA, Consigliere Comunale Barletta (BAT)
CERUTI VALENTINA, Consigliere Comunale Villa D’Alme (BG)
CHIARA FRANCESCO, Sindaco Cortazzone (AT)
CIAMPICACIGLI MATTIA, Consigliere Municipale Municipio II – Roma Capitale  (RM)
CORSINI CLAUDIA, Consigliere Comunale Morciano (RN)
CURIONE DIANA, Consigliere Comunale Lucca (LU)
D’AMBROSIO DONATO, Sindaco Santa Croce di Magliano (CB)
DE MARIO GIULIA, Assessore Santo Stefano di Cadore (BL)
DI VINCENZO ANTONIO, Assessore Barletta (BAT)
FURLIN MARIA PILAR, Assessore Fonzaso (BL)

FONTEFRANCESCO MICHELE FILIPPO, Sindaco di Lu (AL)
GHILARDI GIACOMO, Consigliere Comunale Buggiano (PT)
GROSSI JACOPO, Consigliere Comunale San Giuliano Milanese (MI)
LO PARCO VALENTINA, Consigliere Comunale Massa e Cozzile (PT)
LOGLI EMANUELE, Vice Sindaco Montale (PT)
MANICONE UBALDO, Presidente Consiglio Comunale Santeramo in Colle (BA)
MANTEGAZZA LUCIA, Consigliere Comunale Gessate (MI)
MARINO ANDREA, Consigliere Comunale Pellezzano (SA)
MENGHETTI CRISTIAN, Sindaco Palazzuolo sul Senio (FI)
MONTI GIORGIO, Sindaco Mezzago (MB)
MORONI GIULIA, Consigliere Comunale Pogliano Milanese (MI)
PASQUALETTO CARLO, Consigliere Comunale Padova (PD)
RIMINI GIULIA, Assessore Pelago (FI)
SABINI MARIKA, Consigliere Comunale Pompei (NA)
SALVAN ANDREA, Vice Sindaco Arquà Polesine (RO)

SILO ROBERTA, Assessore Monte Porzio Catone (RM)
SOTTILE FABRIZIO, Consigliere Comunale Messina (ME)
SPINATO CHIARA, Assessore Monastier di Treviso (TV)
STAZI ALESSIO, Vice Presidente Municipio IX – Roma Capitale (RM)
VANNUCCINI MASSIMO, Assessore Agliana (PT)

Commenti Facebook