martedì, maggio 23, 2017
Home Tags Articoli con i seguenti tag "giovani"

giovani

463

La casa automobilistica Ferrari offre uno stage nell’ambito del marketing e delle vendite presso la sua industria a Slough, Londra. L’offerta è rivolta a giovani studenti all’ultimo anno di università e neolaureati in Economia, Marketing e campi simili, che possiedano i seguenti requisiti: brillante carriera universitaria; interesse per il luxuruy e il settore automobilistico; ottima conoscenza della lingua inglese; preferibilmente, esperienza maturata in ambienti multiculturali o in eventi automobilistici.

357

Come giovani abitanti di questa regione non possiamo che sostenere con convinzione l'iniziativa popolare che punta a perfezionare la novella legislativa. Sui temi della legittima difesa e dell’inviolabilità del domicilio occorre infatti colmare un vuoto legislativo nell’interesse dei cittadini e della loro incolumità. Recenti fatti di cronaca purtroppo evidenziano i limiti delle attuali norme in materia, che rischiano addirittura di trasformare le vittime in carnefici e viceversa. Senza soffiare sul vento del populismo giudiziario, ma con la consapevolezza che la tutela della propria abitazione e della propria incolumità rappresenti una priorità assoluta, annuncio il sostegno del movimento alla proposta di iniziativa di legge popolare sull’inviolabilità del domicilio e della legittima difesa”.

615

L’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare – ISMEA intende incentivare sull’intero territorio nazionale l’insediamento di giovani in agricoltura. A tal fine, in attuazione del regime di aiuto denominato “Agevolazioni per l’insediamento di giovani in agricoltura”, registrato presso la Commissione Europea con il numero SA 40395, pubblica il Bando che si pone l’obiettivo di sostenere le operazioni fondiarie riservate ai giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda, mediante l’erogazione di un contributo in conto interessi.

410

A causa del vuoto contributivo dovuto alla disoccupazione, pari in media a due anni per i lavoratori che hanno oggi 36 anni. Boeri, la flessibilità in uscita va introdotta ora
di Mario Sensini www.corriere.it

La disoccupazione giovanile potrebbe avere effetti devastanti sull’età di raggiungimento della pensione per le generazioni più giovani. Secondo il presidente dell’Inps, Tito Boeri, chi è nato dopo il 1980 rischia di andare in pensione con i requisiti minimi non a 70 anni, ma «due, tre, forse anche cinque anni dopo». L’Inps ha condotto uno studio apposito sulla classe 1980, «una generazione indicativa» ha detto Boeri prendendo a riferimento «un universo di lavoratori dipendenti, ma anche artigiani», ed è emerso come per un lavoratore tipo «ci sia una discontinuità contributiva, legata probabilmente a episodi di disoccupazione, di circa due anni. Il vuoto contributivo pesa sul raggiungimento della pensione, che a seconda della sua lunghezza, «può slittare anche fino a 75 anni».

422

Si presenta come un arbusto simile al corbezzolo, chi mastica una sua foglia ottiene effetti psicotropi ed euforizzanti: è il khat o qat la droga degli arabi nelle cui regioni viene coltivata e consumata da secoli con il consenso delle autorità. I suoi effetti, del tutto simili a quelli prodotti dalla cocaina, cioè toglie gli stimoli di fame e fatica ed è un analgesico, possono durare per più di 3 ore. Come la cocaina il khat crea dipendenza, ma va consumato entro 48 ore dalla sua raccolta e si presume che con i moderni metodi di conservazione non possa durare più di 3 o 4 giorni e ciò dovrebbe limitarne l’impiego. Nel 1980 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha inserito il khat tra le sostanze proibite.

Al via oggi  la prima edizione del “Festival dei Giovani: Noi siamo futuro”, l’evento che riunirà a Gaeta, fino a sabato 16 aprile, centinaia di studenti delle scuole superiori di diverse parti d’Italia, per una tre giorni di dibattiti e di eventi sui temi del loro futuro. Oltre 70 appuntamenti rivolti unicamente ai ragazzi organizzati da Strategica Community S.r.l., in collaborazione con l’Università LUISS Guido Carli, il Comune di Gaeta e Intesa Sanpaolo, main sponsor. Inaugurazione  alle 14,30 da Piazza Di Liegro a Gaeta.

557

Grande risultato di Fernando Borrelli al Trofeo Kinder Nazionale di San Severo vince nella categoria Under 10 contro il numero uno della provincia di Foggia con il punteggio di 6-1 6-0! Primo torneo della stagione e prima grande affermazione del portacolori di Colletorto! Fernando ha vinto meritatamente senza perdere un set dimostrando di crescere tennisticamente in maniera esponenziale! Nel corso della premiazione il nostro campione ha ricevuto molti complimenti dagli organizzatori che hanno marcato bene la sua prestazione! Anche nella Coppa delle Province Abruzzo-Molise Fernando sta facendo grandi cose, il suo punto alla squadra del Molise lo regala sempre in ogni incontro!

Prosegue senza sosta l’impegno di MoliHub nell’opera di valorizzazione del territorio regionale e nel deciso sostegno alla nascita di start-up create da giovani molisani. Forte della convenzione sottoscritta con MoliStart, l’associazione di giovani professionisti che ha sede a Campobasso, il Polo Tecnico Giovanile nato circa un mese fa a Pietracupa, terrà nella giornata di sabato 5 Marzo, nell’incantevole borgo di Oratino, un nuovo evento di lancio di ben quattro imprese innovative made in Molise; un segnale quest’ultimo che denota la creatività, l’entusiasmo e la vitalità dell’imprenditoria giovanile seppur in un momento di difficoltà per il tessuto economico e occupazionale regionale.

404

“Credo che il miglior modo per contrastare l’antipolitica dilagante di questi ultimi tempi sia ancora…fare politica. Spero, infatti, che le prossime elezioni amministrative diano l’opportunità, ai tanti giovani che sono animati da passione politica, di poter mettere in campo quella grinta, quell’entusiasmo e quell’energia che sono il valore aggiunto di ogni proposta elettorale che si rispetti”. Questo l’auspicio di Alessandro Patriciello, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani, in vista delle prossime elezioni comunali di Isernia in programma, secondo le ultime indiscrezioni, nel mese di Giugno.

324

Alternanza scuola-lavoro, si parte in Molise con la “Via italiana del sistema duale”. Oggi a Roma il sottosegretario al Lavoro, Luigi Bobba, e il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, hanno sottoscritto il protocollo di intesa per la sperimentazione. Si tratta di una misura volta a promuovere, in maniera innovativa, la formazione dei giovani studenti e a favorire la transizione dal mondo della scuola a quello del lavoro partendo proprio dalle esperienze formative maturate negli anni dell’apprendimento grazie all’alternanza rafforzata.