Leva spara ancora a zero sulla famiglia Patriciello.

638

leva pdDopo il duro botta e risposta di ieri tra Vincenzo Cotugno e Danilo Leva, dove l’esponente di Rialzati Molise accusava il Pd di costare parecchio ai molisani, considerato l’elevato numero di propri uomini nei luoghi di potere, il Segretario Regionale dl Pd aveva risposto per le rime, con una dura nota.

Gli stessi contenuti, poi, sono stati riproposti oggi dall’onorevole di Fornelli sulla sua bacheca Facebook, scatendano una violenta discussione sulla sua pagina. Segno questo che la temperatura nel Pd è talmente alta che basta una dichirazione a scatenare risposte molto dure e livorose.

“Il Partito Democratico è impegnato per la riduzione dei costi della politica e per il contenimento della spesa pubblica attraverso la riduzione degli sprechi. Quanto costa, invece, alla Regione Molise la famiglia Patriciello, il cui ‘capostipite’, per libera scelta, ha aderito, in qualità di parlamentare europeo, a Forza Italia con Berlusconi e all’opposizione del governo Letta. La domanda sorge spontanea: dopo Di Pietro, con la sua Italia dei Valori, e Ciocca dei Comunisti Italiani, non è che pure Forza Italia abbia deciso di partecipare e condizionare le primarie del Pd?”

Commenti Facebook