L’Acem sollecita la Regione sull’Housing sociale, dopo sette mesi dall’ultimo incontro nessuno sviluppo

595

Con una nota a firma del Presidente Corrado Di Niro ed indirizzata all’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Molise Pierpaolo Nagni, l’ACEM ha sollecitato questa mattina l’emanazione immediata di un bando che dia sostegno alle famiglie per l’acquisto della casa con la formula dell’housing sociale o strumenti similari, stigmatizzando l’inerzia totale della Regione sull’argomento, visto che l’ultimo incontro si è avuto il 9 aprile e che da allora sono trascorsi ben sette mesi senza sviluppi significativi, nonostante l’urgenza di attivarsi più volte rappresentata.
“Il fabbisogno di case in edilizia convenzionata è molto alto – dichiara il Presidente dell’ACEM Corrado Di Niro – ed un intervento diretto della Regione per sostenere le famiglie, favorirebbe l’assorbimento dell’invenduto esistente e darebbe immediata liquidità alle imprese in difficoltà che ne hanno estrema necessità, ma non si può perdere ulteriore tempo”.

Commenti Facebook