Furto presso la Clinica “Villa Maria” , arrestato un uomo

396

carabinieri2Nella giornata di martedì 21 gennaio, la Polizia di Stato ha denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un uomo ritenuto responsabile di furto aggravato in danno della Clinica “Villa Maria” di Campobasso. La notte del 7 gennaio u.s. un individuo, dopo aver forzato la porta d’ingresso della citata struttura sanitaria, si era introdotto all’interno ed aveva asportato un televisore marca SONY da 52 pollici ed un monitor per computer.    Nonostante il ladro, consapevole delle telecamere, fosse incappucciato e tenesse la testa bassa, la visione delle immagini registrate dal sistema di video sorveglianza interno avevano consentito agli Agenti della Squadra Mobile di notare un particolare apparentemente insignificante, utile però per giungere alla sua identificazione.

In esecuzione di specifico decreto emesso dal Pubblico Ministero, veniva eseguita una perquisizione presso l’abitazione del sospettato, nel corso della quale veniva trovato il giubbino riportante un particolare disegno sul retro, indossato sicuramente all’atto del furto dall’uomo, risultato essere tale C.C., di anni 30, di origini pugliesi ma residente in Città.   Il predetto, alla data del furto, si trovava agli arresti domiciliari per precedente condanna per furto ed il giorno 14 gennaio era stato arrestato dalla Polizia di Stato per evasione. Per tale motivo, veniva ristretto presso la locale Casa Circondariale.

Commenti Facebook