Dragaggio del Porto di Termoli:Regione e Capitaneria insieme per la sicurezza

615

ass nagni pierProseguono gli incontri del tavolo tecnico per il dragaggio del porto di Termoli. Questa mattina si è infatti tenuta presso la Capitaneria di Porto,  una nuova riunione finalizzata a definire il percorso da seguire per l’escavo dei fondali nel bacino portuale termolese.  “Un intervento che attende di essere realizzato da oltre 10 anni che speriamo di ora di poter concretizzare – ha dichiarato l’assessore Pierpaolo Nagni – siamo attualmente in una fase di confronto tra tutti gli attori interessati e l’impegno assunto oggi dalla Regione Molise è stato quello di verificare le varie possibilità per dare avvio ai lavori di ripulitura dei fondali  in modo da poter garantire ai pescatori un accesso più facile alla struttura.

Il tutto  – ha concluso Nagni – in un quadro di  stretta e fattiva sinergia con la Capitaneria di Porto/Guardia Costiera di Termoli”
Nell’ambito della riunione, il Comandante NASTI ha inteso poi ringraziare la Regione Molise per l’attenzione dedicata alla questione rimarcando, in particolare l’acutezza e la professionalità dimostrata dall’Assessore ai Lavori Pubblici Pierpaolo NAGNI.

Commenti Facebook