Confronto con il Governo su formazione professionale, impugnativa assestamento di bilancio e garanzia giovani

582

Ieri si è svolto un incontro istruttorio con il Sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano, il Presidente Nazionale di ITALIA LAVORO, il FORMEZ ed i dirigenti preposti del Ministero del Lavoro per esaminare lo stato di avanzamento del Progetto Ponte sull’orientamento e l’apprendistato affidato allo stesso FORMEZ collegato alla vertenza degli operatori della formazione professionale del Molise.
Il Sottosegretario Cassano si è assunto l’impegno di completare a breve le verifiche tecniche con ITALIA LAVORO e FORMEZ finalizzate all’avvio delle selezioni e dell’attività del Progetto Ponte.
A seguire il Vice Presidente della G.R., Michele Petraroia ha incontrato presso il Ministero dell’Economia il Sottosegretario Paola De Micheli, il Capo di Gabinetto del Sottosegretario Pierpaolo Baretta, Dott.ssa Daniela Lembo ed il Capo dell’Ufficio Legislativo del MEF per trattare la questione riferita all’impugnativa del Consiglio dei Ministri dell’art. 6 della legge regionale n. 25 del 22 dicembre 2014 sull’assestamento di bilancio.
Da questi ultimi tre confronti è emerso l’impegno del Ministero dell’Economia di attivare, di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Gianclaudio Bressa, con il Segretario Generale della Conferenza Unificata Dott. Antonio Naddeo e con il Capo di Gabinetto del Ministro degli Affari Regionali, Dott. Luigi Fiorentino, ogni accertamento tecnico – giuridico teso a revocare l’impugnativa delle legge regionale n. 25/2014.

Commenti Facebook