Conclusa la missione Presidenza del Consiglio regionale del Molise a Dubai

330

nirodubaiSi è conclusa con un riscontro positivo la missione promossa dalla Presidenza del Consiglio regionale del Molise negli Emirati Arabi Uniti al fine di istituire nuovi rapporti commerciali tra Regione e Paesi del Golfo, in un'ottica di sistema, capace di promuovere iniziative in tutti i settori di eccellenza molisana. La missione si è svolta dal 22 al 26 febbraio scorsi, in occasione della fiera internazionale del Gulfood Exhibition 2014 di Dubai che, strutturata su una superficie di 27,000m², con 110 padiglioni, rappresenta, ad oggi, nei settori dell'alimentazione e delle bevande un polo fieristico di rilevanza mondiale per i mercati più floridi ed evoluti.

Dopo l'importante riunione avuta con il Direttore della Camera di Commercio di Dubai, particolarmente proficuo è stato anche l'incontro tenuto dalla delegazione molisana presso la sede dell'Ufficio ICE, Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, alla presenza dell'Ambasciatore italiano, Giorgio Starace, del Console Generale, Giovanni Favilli, del Vicario e Primo Segretario, Umberto Bernardo, dell'Esperto Commerciale, Viviana Caponi, e del Direttore ICE, Ferdinando Fiore.
Nel corso dell'incontro sono state evidenziate le potenzialità delle imprese molisane sia in termini di internazionalizzazione che in termini di puro training ed è stato sottolineato il ruolo strategico della Regione in fase di programmazione dei fondi. In particolare è emersa la disponibilità di fondi promozionali ICE destinati ad iniziative da intraprendere nei Paesi Arabi e l'opportunità di approfondire canali ancora non adeguatamente sondati, come quello della formazione. Obiettivo di tali azioni sarà quello di favorire la presenza delle imprese molisane nei mercati emergenti rafforzando la collaborazione tra l'Agenzia, l'Ambasciata, le associazioni di categoria, le camere di commercio e gli enti territoriali. A tal proposito è stata sottolineata dal Presidente della Camera di Commercio di Isernia la necessità di istituire un riferimento molisano a Dubai, con il supporto dell'ICE, capace di fornire appoggio ed assistenza alle aziende interessate. Grande disponibilità è stata manifestata in questa direzione dall'Ambasciatore Starace che ha assicurato la visita di rappresentanti degli Emirati Arabi nel nostro territorio per conoscere in loco le risorse su cui investire.
Contemporaneamente si stava svolgendo l'incontro del prof. Colombo, delegato dell'Università degli studi del Molise, per il tramite dell'Addetto culturale dell'Ambasciata italiana, presso le principali università di Abu Dhabi, con l'obiettivo di assicurare interscambi culturali tra le stesse.

Commenti

commenti